Campoformido: la Regione per i canali Passons e Bressa

17 Maggio 2021

CAMPOFORMIDO. “La Regione ha stanziato 70 mila euro per la manutenzione e la messa in sicurezza del canale di Passons e del canale di Bressa di competenza del Consorzio Pianura Friulana, in tempi rapidi vista le difficoltà espresse dagli imprenditori agricoli locali di irrigare i terreni”. Lo rende noto il capogruppo della Lega, Mauro Bordin, esprimendo soddisfazione “per l’aggiornamento nella Dgr 519 del 1° aprile 2021, del programma annuale 2021 e triennale 2021-23 degli interventi dei corsi d’acqua e delle opere idrauliche di competenze di Servizio difesa del suolo, sulla rete idrografica regionale che ha incluso anche i canali di Campoformido”. Bordin ribadisce come “lo stanziamento per la manutenzione dei canali Passons e Bressa rientrano all’interno del programma di interventi affidati al Consorzio Bonifica Pianura Friulana per un totale di circa 1.620.000 euro”.

“Il Consorzio – spiega il direttore Armando Di Nardo – già interviene con la manutenzione ordinaria di talune tratte dei canali di Passons e di Bressa per usi irrigui di soccorso qualora durante il periodo estivo ci sia la necessità e la relativa disponibilità idrica. Il finanziamento concesso dalla Direzione regione ambiente permetterà invece di programmare interventi idonei a risolvere alcune criticità segnalate dal Consorzio e realizzare lavori di sistemazione idraulica finalizzata al ripristino del corretto deflusso delle acque”.

Il vicesindaco di Campoformido, Christian Romanini, ringrazia “anche a nome della Sindaco Erika Furlani, la Giunta Regionale per lo stanziamento di 70 mila previsti per la manutenzione dei Canali di Passons e di Bressa e il capogruppo della Lega Mauro Bordin, presenza sempre attenta e disponibile a raccogliere le istanze del territorio, al quale avevo esposto le segnalazioni di alcuni imprenditori agricoli e nostri concittadini che mi avevano evidenziato la necessità di questo intervento di manutenzione dei corsi d’acqua utilizzati per l’irrigazione della campagna di Bressa e Campoformido”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!