Campionato Uisp: risultati

25 Gennaio 2015

I campionati Uisp di pallacanestro hanno compiuto il giro di boa (la Serie A1 già la settimana scorsa) e già si delineano alcune posizioni di distacco.

SERIE A1 – 2^ GIORNATA RITORNO

GIRONE A
Nel recupero della 1^ giornata Laipacco (Lodolo 13) – PAU Udine (Bassini e Zavaresco 12) 48-45. Gara combattuta tra due compagini che hanno fatto la storia dei campionati UISP. Primi due quarti in sostanziale equilibrio (28 pari all’intervallo lungo) e terzo quarto con entrambe le formazioni che non trovano più la via del canestro (5-3 per il Laipacco il parziale del periodo). Decisivo il break a inizio ultimo quarto dei padroni di casa (7-1) con gli ospiti che con il fallo sistematico cercano invano di sfruttare le medie disastrose nei liberi dei padroni di casa (4/16).

Remanzacco – Laipacco 96-63. Partono bene gli ospiti che con un parziale di 0-9 (5 di Coccolo, 22 alla fine) costringono coach Schiratti a fermare la gara già al 3 minuto. Dopo il timeout la gara cambia e i padroni di casa ricuciono lo strappo chiudendo il primo quarto sul 21-20 grazie a Fontanini (20 con 4 triple) e Valent (23 con 3 triple e 10/11 ai liberi). Non c’e storia nei successivi quarti con i locali (Giffoni 14) che premono sull’acceleratore e terminano sul +33 finale. Per gli ospiti in evidenza Marioni 11 e D’Angelo 10.

Fagagna (Guerra Elia 22, Pituello 15, Rubera 13) – Sedegliano (Del Bianco 12, Ganzit 10) 69-52

Dai&Vai Trieste – PSSN Trieste 94-57, PAU Udine – Tricesimo 54-42, Attimis – Pasian di Prato 70-59.

Classifica: Dai&Vai Ts 22, Remanzacco 16, PSSN Ts, Fagagna 14, PAU Ud 12, Pasian di Prato, Attimis 10, Laipacco 8, Tricesimo 4, Sedegliano 0.

GIRONE B
Ardita Gorizia – Aiello 51-41. Partenza a razzo degli isontini che chiudono il primo quarto sul 16-6, vantaggio poi risultato decisivo sulle sorti della gara nonostante i tentativi di rimonta dei friulani. Per i padroni di casa in evidenza Busolini (17), Marini (14) e Mucelli (12) anche se tutto il collettivo si è dimostrato competitivo, mentre per gli ospiti menzione per Stafuzza (11) e Tegon (9).

Sbrindella Udine – Pozzuolo del Friuli 63-43, Aquileia – Overtime WLM Udine 107-64, Colors Udine – Tolmezzo 72-73. Ha riposato Buttrio.

Classifica: Sbrindella Ud, Aquileia 18, Ardita Go 16, Tolmezzo 12, Buttrio 10, Aiello 6, Colors Ud 4, Pozzuolo, WLM Ud 2.

SERIE A2 – 1^ GIORNATA RITORNO

GIRONE A
CUS Udine – Pasian di Prato 75-42, N.B.G. Udine – CDM98 Feletto 30-36, Latisana – Virtus Udine 54-62, Pagnacco – Tarcento 35-64, Shooting Stars Udine (Avanzo 37) – Porpetto 70-64, Old Stars Gorizia – CDU Udine 71-38

Classifica: CUS Ud 21, Oldstars Gorizia 20, CDU Ud, Latisana 16, Virtus Udine 15, Porpetto, Tarcento 12, NBB Pasian di Prato 10, CDM98 Feletto, Shooting Stars Ud 6, Pagnacco, NBG Ud 4.

GIRONE B
S.Giorgio di Nogaro – Referee Udine 57-56. Partita in salita per i Jokers che all’ottavo minuto del primo quarto si trovano sotto di 11 punti (4-15). Rimonta del padroni di casa che grazie alla fisicità di Pesarin e Del Ponte e alla velocità di Bergagna recuperano il gap. Decisivo il canestro all’ultimo secondo di Maran (13), con la palla che ballonzola sul ferro prima di entrare.

Reyer Udine – Torviscosa 55-70, Dai&Vai Trieste – Aiello 70-61, Gonars-S.Maria – Palmanova 56-48, Cussignacco – Rivignano 64-48. Ha riposato Basket Time Udine.

Classifica: Dai&Vai Ts 22, Palmanova, Gonars-S.Maria 16, Cussignacco* 14, Referee Ud, S.Giorgio, Torviscosa* 12, Old Club Rivignano 6, Basket Time Ud 6, Aiello Dindias 2, Reyer Ud 0. (* 1 gara in meno).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!