Campagna del Tiare Shopping

24 Novembre 2021

VILLESSE. La violenza sulle donne deve essere arginata. Lo si può fare continuando ad attivare progetti di sensibilizzazione e prevenzione sul nostro territorio, che raggiungano il maggior numero di cittadini possibile, promuovendo su più livelli azioni di alfabetizzazione per riconoscere la violenza di genere, aprendo punti informativi e diffondendo messaggi chiari e facilmente condivisibili. In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne del 25 Novembre, il Meeting Place Tiare Shopping, insieme all’Associazione “Da Donna a Donna”, il Comune di Villesse e la Polizia di Stato, ha attivato una serie di iniziative attraverso le quali si vuole coinvolgere la collettività a una maggiore attenzione sul tema e a fare ciascuno la propria parte.

Un progetto che ha unito più soggetti e più canali – un video che è già in circolazione da una settimana sugli schemi del Centro, una seri di installazioni legate alle celebri scarpette rosse di Elina Chauvet, due punti informativi – che sarà presentato giovedì 25 novembre alle 11.30 in in Piazza Maravee, 2° piano, zona Food court, da: Giuliana Boiano Direttore del Meeting Place Tiare Shopping di Villesse; Flavia Viola, Sindaco del Comune di Villesse; Carmelina Calivà, Presidente dell’Associazione “Da Donna a Donna” e da Gennaro d’Agnese, Primo dirigente della Polizia di Stato.

DOMANI verrà inoltre diffuso un video speciale, realizzato con la partecipazione di tanti volti noti del Friuli Venezia Giulia e non solo, appartenenti al mondo delle Istituzioni, della cultura, dell’intrattenimento e dello sport (tra cui l’Assessore Regionale alla Sicurezza Pierpaolo Roberti, il Beker più noto d’Italia Fabrizio Nonis, la giornalista di Sky Sport Marina Presello, la cantante Alessandra Amoroso), che hanno voluto “metterci la faccia” e testimoniare: “Fermiamo la Violenza sulle Donne”.

Condividi questo articolo!