CamminAndos al Cormor

27 Settembre 2019

UDINE. Torna anche quest’anno “CamminAndos Insieme”, la camminata per la ricerca ideata dall’Andos Udine con il doppio scopo di sensibilizzare sulla prevenzione del carcinoma mammario e diffondere la cultura dello sport come strumento di benessere psico-fisico. L’appuntamento con la 3° edizione dell’iniziativa non competitiva è per il 29 settembre, con partenza alle 10, al Parco del Cormor.

Come già accaduto l’anno scorso, quando parteciparono 500 persone, anche questa edizione ricorderà Silvia Gobbato e Nadia Orlando, due ragazze rimaste tragicamente e brutalmente vittime della violenza di genere. Nel 2018, l’Andos di Udine aveva piantato uno yuzu, un arbusto di agrume giapponese, lungo l’Ippovia del Cormor; questa volta, nello stesso luogo verrà deposto un cuore di pietra, con la volontà di ribadire ancora una volta che la donna va sempre rispettata.

Il 29 settembre, i partecipanti potranno cimentarsi (correndo o camminando) su un percorso di 7 chilometri, con partenza alle 10. L’iniziativa è aperta a tutti, indipendentemente dall’età e dalle capacità tecniche, atleti, runner, diversamente abili e persone che hanno semplicemente voglia di muoversi un po’ in compagnia: anche per chi non bada al cronometro. Infatti, la corsa può essere un’occasione per fare un po’ di sport assieme, divertendosi. Chi vuole, inoltre, potrà farsi accompagnare dall’amico a quatto zampe. Alla fine della gara, saranno premiati le prime tre donne classificate, i primi tre classificati uomini, il bambino e la bambina più giovane e il gruppo più numeroso.

Il gruppo degli Alpini-Sezione di Villaorba si preoccuperà di preparare la pastasciutta per tutti i partecipanti. L’iscrizione è di 10 euro e darà diritto alla colorata maglietta, al buono pasto e a un omaggio per gli amici a quattro zampe. Ci si potrà iscrivere direttamente il giorno della camminata al Parco del Cormor (dalle 8.30 alle 10).

“CamminAndos Insieme 2019” ha il patrocinio di Regione Fvg, Comuni di Udine, Pagnacco, Martignacco, Tavagnacco e Moruzzo. Con il supporto di Associazione Maratonina Udinese, Ana-Sezione di Udine; Unci, Unione Nazionale Cavalieri d’Italia- Sezione di Udine; Atletica Cus Udine; Csen-Centro Sportivo Educativo Nazionale; Ambulance Service Soccorritore; Parco del Cormor; Club per l’Unesco di Udine; Consulta provinciale degli studenti di Udine; Movita Studio di fisioterapia osteopatia; L’isola dei Tesori. Con il contributo di Bcc-Banca di Udine, Reale Mutua-Agenzia di Udine, Città Fiera, Studio Tutino, Oreficeria Romagna Bertilrito e Agenzia Viaggi Solcaribe.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!