Caffè più ecosostenibile

6 Giugno 2012

TRIESTE. Giovedì 7 giugno, in illycaffè a Trieste, Andrea Illy e il Ministro Corrado Clini presenteranno un progetto comune del Ministero dell’Ambiente e di illycaffè finalizzato a valorizzare la sostenibilità del settore caffè. L’azienda triestina è infatti stata scelta dal Ministero, fra tutte le aziende torrefattrici, per analizzare l’impronta di carbonio della filiera produttiva di prodotti caffè e, in seguito, definire uno specifico sistema di gestione delle emissioni, volto alla riduzione della carbon footprint, che funga da modello per l’intero settore. Questa iniziativa si inserisce nel più ampio progetto del Ministero “Impronte d’ambiente, impronte d’impresa”. In questa occasione, illycaffè presenterà inoltre il suo Bilancio di sostenibilità e inaugurerà due nuovi impianti di energie rinnovabili: un sistema a pannelli fotovoltaici tra i più estesi del Nord Italia e, pioniera tra le aziende torrefattrici, un impianto per il recupero del calore dai fumi di tosteria.

L’agenda della giornata prevede: alle 12 la conferenza stampa, con interventi del Ministro, di Andrea Illy e di Furio Suggi Liverani, direttore Ricerca, Innovazione & Qualità di illycaffè. Dopo un light lunch, alle 13.30, è prevista la visita dei nuovi impianti di energie rinnovabili.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!