A pasquetta boom di visitatori ai musei dell’Immaginario Scientifico

3 Aprile 2016
Trieste, 13 aprile 2013. Notte immaginaria per bambini all'Immaginario Scientifico a Grignano (Trieste). Foto di Massimo Goina.

Trieste, 13 aprile 2013. Notte immaginaria per bambini all’Immaginario Scientifico a Grignano (Trieste). Foto di Massimo Goina.

TRIESTE –  Oltre 1.400 biglietti strappati in un solo giorno: nella giornata di apertura speciale di lunedì 28 marzo i musei dell’Immaginario Scientifico, distribuiti nella regione Friuli Venezia Giulia, hanno riscosso uno straordinario successo di pubblico.

Adulti e bambini hanno dotuto apprezzare la varietà delle proposte offerta nei centri museali, tutti impostati sull’interattività e sulla sperimentazione diretta: dagli innovativi laboratori per famiglie alle visite guidate ai percorsi storici degli edifici di archeologia industriale che ospitano alcune delle sedi, dalle colorate e divertenti postazioni interattive alle emozionanti multivisioni e alle suggestive visite al planetario.

Una risposta così positiva da parte del pubblico – che in alcuni casi ha dovuto rinunciare ad entrare per motivi di sicurezza e perché fosse garantita la massima fruibilità degli apparati museali – dimostra la bontà delle scelte museografiche dell’Immaginario Scientifico, sempre volte alla divulgazione delle conoscenze e al divertimento educativo.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!