Bocciatura Ddl Zan: domani una manifestazione a Udine

29 Ottobre 2021

UDINE. ”A seguito dei recenti avvenimenti politici che hanno visto l’affossamento del Ddl Zan in Senato – si legge in un comunicato di Arcigay Friuli – abbiamo deciso di indire una manifestazione per sabato 30 ottobre, in Piazza XX Settembre (Udine) alle 16”. Le associazioni promotrici sono: Arcigay Friuli, Agedo Udine, Arcigay Arcobaleno odv, Lune-Lesbiche del Nord Est, Associazione Universitaria Iris, Famiglie Arcobaleno Fvg, Avvocatura per i diritti Lgbti – Rete Lenford, A scuola per Conoscerci odv, Fvg Pride odv, Rete Genitori Rainbow.

”Per dichiarare il nostro dissenso e protestare – si legge ancora – contro una classe politica che non vuole rappresentare e tutelare le persone marginalizzate. Siamo stanchə di giochi di palazzo sulla nostra pelle! Siamo stanchə che questi giochetti politici siano più importanti del combattere l’omolesbobitranfobia, la misoginia e l’abilismo! Per questo scenderemo nuovamente in piazza: hanno affossato il ddl Zan, non possono farlo con le nostre voci.

Riteniamo ingiusto che il Parlamento continui a rimandare, per poi bocciare, la stesura e l’approvazione di leggi che tutelino le persone a rischio di discriminazione, senza prendersi la responsabilità dei soprusi. Per queste ragioni la manifestazione sarà apartitica: non sarà consentita l’adesione di partiti o movimenti politici, né l’esibizione di bandiere di tali realtà”. Sarà disponibile il servizio di interpretariato Lis (lingua dei segni Italiana). L’evento, autorizzato dalla Questura, si svolgerà rispettando tutte le normative anti-covid in vigore. Si ricorda allə partecipanti di rispettare la distanza interpersonale e di indossare correttamente la mascherina durante l’intero evento.

Condividi questo articolo!