Bilancio finale dei lavori nel bacino dell’Isonzo (Ita./Slo.)

14 Aprile 2015

MOIMACCO. Si è giunti alla parte conclusiva dei Progetti ISO-RE, ISO-TO, ISO-PRA, ISO-PRE, ISO-GIO, ISO-PA, finanziati nell’ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013, dal Fondo europeo di sviluppo regionale e dai fondi nazionali. L’evento finale si terrà giovedì 16 aprile nella Villa de Claricini Dornpacher in via B. Boiani 4 a Bottenicco (Moimacco). Alle 11 si terrà una conferenza stampa durante la quale verranno illustrati nel dettaglio dall’ing. Alessandro Patriarca, esperto progettista per i comuni italiani e dall’arch. Tomaž Vuga, esperto progettista per i comuni sloveni i risultati raggiunti grazie ai 6 progetti dal titolo “Collaborazione transfrontaliera per il miglioramento ambientale e territoriale, la tutela e gestione coordinata del bacino idrografico dell’Isonzo-Soča mediante la depurazione e il collettamento delle acque reflue urbane”.

All’evento parteciperanno i rappresentanti di tutti i partner del progetto ovvero i Comuni di Remanzacco, Tolmin, Pradamano, Premariacco, San Giovanni al Natisone, Pavia di Udine, Buttrio, Cividale, Moimacco, Nova Gorica, Brda, Miren-Kostanjevica e Kanal ob Soči, Università di Ljubljana, Hera S.p.a., Fimm S.r.l., Kraški Vodovod Sežana d.o.o.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!