Ben 5 reti vincenti: tutta salute per la Pro Gorizia

20 Ottobre 2019

GORIZIA. Cinque gol che valgono la seconda vittoria in campionato, seconda consecutiva che ridanno un po’ di ossigeno alla Pro Gorizia in classifica. Nel primo tempo però non è stato facile con la Pro disordinata nella costruzione delle azioni offensive e il Primorje che ne approfitta. La prima occasione è biancazzurra al 9’pt con Grion che sugli sviluppi di una punizione pesca in area Luca Piscopo, quest’ultimo colpisce al volo, ma Persic tocca la palla quel poco che basta per farla sbattere sulla traversa e finire in corner. Al 12’pt il Primorje pareggia il conto dei legni con Cardaku che da buona posizione in area colpisce a botta sicura ma il tiro si stampa sul palo. Al 22’pt il Primorje passa, palla persa in uscita dalla Pro, la recupera Pagliaro che fa partire un gran tiro da fuori area che beffa Miani. La Pro Gorizia reagisce alla rete subita e al 25’pt è pericolosa con Hoti che riceve sul secondo palo un cross ma il portiere respinge. Il pareggio arriva al 44’pt, azione caparbia di Millo che dal fondo mette al centro e pesca Crevatin che di testa appoggia in rete.

Nella ripresa, i biancazzurri escono fuori e dopo 30’’ trovano subito il vantaggio con Luca Piscopo che di testa capitalizza un calcio d’angolo. Al 9’st Pillon riceve un lancio dalle retrovie e viene atterrato da Bucca, il direttore di gara decreta il calcio di rigore ed espelle il difensore. Dal dischetto va lo stesso Pillon che realizza e sigla il 3 a 1. Al 16’st arriva anche il poker con Crevatin che recupera palla al limite dell’area e fa partire un gran tiro che si spegne in fondo al sacco per la doppietta personale. Al 30’st c’è gloria anche per Ietri che trova impreparato Persic su un tiro dalla lunga distanza, il portiere non controlla e il pallone termina in rete.

PRIMORJE – PRO GORIZIA 1- 5
MARCATORI: 22’Pagliaro (PRI), 44’pt e 16’st Crevatin, 1’st Piscopo L., 10’st Pillon (P.G.)
PRIMORJE: Persic, Kuniqi, Ingrande (40’st Zarattini), Pagliaro, Benzan (3’st De Bernardi), Bucca, Poropat, Cardaku (11’st Krasniqi), Pisani (32’st Dsadik), Skolnik, Girardini (18’st De Luca); allenatore: Di Summa.
PRO GORIZIA: Miani, Battaglini, Millo, Cerne, Visintin, Piscopo L., Crevatin (32’st Chiarolanza), Samotti (37’st Derossi), Pillon (14’st Ietri), Grion (21’st Catania), Hoti (24’st Piscopo M.); allenatore: Coceani.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!