Banche venete: deciso un importante emendamento

23 Dicembre 2020

UDINE. Nuova importante modifica al #FIR, il Fondo indennizzo risparmiatori, approvata in Commissione Bilancio della Camera dei deputati. La Commissione tecnica del Fir potrà bonificare, da subito, sia agli azionisti che agli obbligazionisti, fino al 100% l’importo dell’indennizzo convalidato a seguito dell’esame-esito istruttorio. Ciò grazie all’intervento del Sottosegretario al Mef, Alessio Villarosa, che si è battuto affinché il Governo accogliesse favorevolmente questo importante emendamento, peraltro sollecitato per iscritto anche dal Movimento Difesa del Cittadino sin dal mese di Settembre. Pertanto, è stato eliminato ogni limite e preclusione al fine di semplificare ulteriormente la procedura e di consentire ai Risparmiatori di ricevere il 100% dell’importo dovuto.

La proposta emendativa darà una svolta alla procedura Fir nel corso del nuovo anno. ”Auspichiamo, quindi – si legge in una nota del Mdc -, che la stessa Commissione Tecnica esaminatrice acceleri i lavori affinché i Cittadini depauperati (sono i 144 mila ex soci delle defunte popolari che hanno inoltrato le domande) ottengano quanto prima possibile la somma dovuta, sopratutto in ordine alla semplificazione delle procedure in atto ’ in specie per le pratiche con procedura semplificata’, inficiate da complessi passaggi burocratici ancorché a contenere alcune specifiche richieste di integrazioni documentali (che la stessa Consap non ha contemplato e ritenuto necessarie al buon fine delle pratiche istruite) tese unicamente ad allungare i tempi di indennizzo. Il Movimento Difesa del CIttadino continuerà a monitorare l’andamento dei lavori Fir e la tutela del risparmio, affinché i propri Associati-assistiti (sono alcune migliaia in Friuli e in Veneto) possano a breve recuperare una parte delle perdite finanziarie maturate con l’indennizzo forfettario, nell’attesa di poter ottenere il risarcimento del danno patito in sede giudiziale, quali ricorrenti con le azioni collettive pendenti presso i Tribunali di Vicenza e di Treviso”.

il Movimento Difesa del Cittadino del Fvg resta a disposizione di tutti i risparmiatori per assistenza. Uff. 0432 490.180 r.a. – dir. 0432/545.255 – Cell. 335/ 5830.536 – Cell. 347 8624.225 | sportello-assistenza-fir@mdc.fvg.it | sportello.risparmiatori@mdc.fvg.it

Condividi questo articolo!