BancaTer premia 44 giovani per il merito scolastico

5 Novembre 2021

CODROIPO. Fin dalla sua costituzione, BancaTer Credito Cooperativo Fvg riconosce e valorizza l’impegno e il profitto dei giovani nello studio con il “Premio al Merito scolastico”. Ben 44 i giovani Soci e figli di Soci della banca, diplomati o laureati con il massimo dei voti, che si sono aggiudicati altrettante borse di studio fino a 750 euro per i loro brillanti risultati conseguiti nel corso dell’anno scolastico/accademico 2019-2020 nelle discipline più varie (13 diplomati, 13 con diploma di laurea e 18 con laurea specialistica o quinquennale). «Un riconoscimento alla loro determinazione e un modo per far comprendere il valore del merito nello studio e, per estensione, a tutti gli ambiti della vita, ben sapendo quanto l’eccellenza possa incidere sulla crescita di un territorio», spiega il presidente Luca Occhialini.

Le premiazioni dell’edizione 2020 si sono svolte nella sala convegni della filiale BancaTer di Codroipo, alla presenza del presidente Occhialini, precedute da un momento di formazione coordinato dai coach Giovanni Tavaglione e Andrea Grizonich, che ha visto il coinvolgimento di 4 referenti del Gruppo Giovani Soci BancaTer: Laura Buttazzoni, Alberto Ecoretti, Emiliana Pontonutti ed Emanuele Tomic. Obiettivo dell’iniziativa era quello di fornire ai partecipanti gli elementi per affrontare al meglio un colloquio di lavoro o un esame, anche con l’ausilio di prove pratiche e momenti interattivi.

BancaTer ha già destinato 30 mila euro per l’edizione 2021 del “Premio al Merito scolastico”. Le domande di partecipazione al bando di concorso vanno presentate entro il 31 marzo 2022. Tutte le informazioni sono disponibili all’indirizzo: www.bancater.it/soci/premio-merito-scolastico

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!