Atleti da 24 Paesi al Meeting Sport Solidarietà a Lignano

29 Giugno 2018

UDINE. Un cast internazionale di spessore, con atleti provenienti da 24 paesi, è atteso l’11 luglio al Teghil di Lignano in occasione del 29° Meeting internazionale di atletica leggera Sport Solidarietà – 5° Trofeo Ottavio Missoni, l’evento organizzato dalla Nuova Atletica dal Friuli presentato stamattina nel palazzo della Regione a Udine. Giorgio Dannisi, patron della manifestazione, preannuncia uno spettacolo di qualità con campioni di livello mondiale ed olimpico (27 medagliati al Teghil), le giovani promesse dell’atletica regionale, gli atleti master e paralimpici, senza dimenticare il connubio con l’aspetto solidale che, come hanno ricordato Tiziana Gibelli e Alessandro Marosa, Assessori allo sport della Regione e del Comune di Lignano, rende unico l’evento fin dalla prima edizione (1990).

Sport come fattore di crescita e d’inclusione sociale, valori condivisi e distintivi dell’operato di Crédit Agricole Friuladria che, come ha sottolineato Mauro Tecovich, rinnova con convinzione il sostegno al Meeting di Lignano. Parole di plauso per le molteplicità finalità dell’evento che permette di veicolare l’immagine dell’intero Friuli Venezia Giulia a livello internazionale sono state espresse da Paolo Pizzocaro, assessore allo sport del Comune di Udine e da Giuseppe Morandini, Presidente della Fondazione Friuli che si affianca all’evento.

100m maschili con Bledman Keston (9″85), argento della 4x100m di Londra, mentre al femminili grande rientro dopo la maternità e graditissimo ritorno al Meeting di Shelly-Ann Fraser, la bi-campionessa mondiale ed olimpica, che si presenta già con un eloquente 11″09. Tra gli atleti giallo-verde-oro, che per la tredicesima stagione consecutiva hanno scelto Lignano come sede presso cui curare la preparazione estiva, occhi puntati sui quattrocentisti Bloomfield Akeem (43″94, 3° tempo mondiale dell’anno) e Allen Nathon (44″13 e 5° tempo mondiale), che se la vedranno con il primatista azzurro Matteo Galvan.

Nei 400 ostacoli maschili, gara con in palio il 5° Trofeo Ottavio Missoni targato Confartigianato Udine Servizi e lotteria abbinata, scontro tra Mario Lambrughi (48”99) e Lorenzo Vergani (49”36), primatisti italiani della stagione. Numeri uno delle classifiche stagionali anche negli 800m femminili con Yusneysi Santiusti (2’01″91), Luminosa Bogliolo nei 100h (12″99) e nel lungo Tania Vincenzino (6,38m) a confronto con l’australiana Brooke Stratton (7,05), 7^ a Rio 2016, 6^ ai Mondiali 2017 e quest’anno 5^ al mondo.

Alla pedana del lungo sono attesi anche gli atleti FISPES con il plurimedagliato Roberto La Barbera alla ricerca del record del mondo master (M50) distante solo 15cm dal suo personale (6,69m). Il Teghil farà da stimolo anche per Daniela Pierri, argento ai Campionati Italiani Indoor. Disco con Oney Tapia, il vice campione di Rio 2016. Come accade fin dalla prima edizione spazio anche agli atleti Special Olympics con gli atleti della Comunità del Melograno e Schultz protagonisti dei 50m e 100m al fianco di testimonial solidali.

Sport Solidarietà, che da sempre riserva uno spazio al movimento dell’atletica regionale – 50m esordienti, 600m A/J, 100m J/P, 50m master – rappresentato oggi dal Presidente della Fidal Guido Pettarin e dal delegato CONI Alessandro Talotti, riconferma la sua vocazione solidale promuovendo una lotteria benefica ed una serata solidale, allestita in collaborazione con l’ERSA, a sostegno di persone adulte con disabilità intellettive.

La manifestazione è realizzata con il sostegno ed il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ufficio per lo Sport, Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Lignano Sabbiadoro, a cui si affiancano Camera di Commercio di Udine, Fondazione Friuli, PromoTurismoFVG, Comitato Sport Cultura Solidarietà, FIDAL Nazionale e Regionale, CONI, CIP, Special Olympics, Nuova Atletica Tavagnacco, AICS e con il sostegno principale di Crédit Agricole Friuladria, Amga Energia&Servizi, Despar, Missoni, Centro Friuli, Sharp, Confindustria Udine, SSM, Confartigianato Udine Servizi e Moroso. Un ringraziamento a Arkimede Consulting, Artco Servizi, ASD Maratonina Udinese, Azienda Foffani, Bella Italia EFA Village Sport&Family, Cooperativa Itaca, EPS Italia, ERSA – Agenzia regionale per lo sviluppo rurale, Farmaderbe, Ferri Auto, Giglio, Goccia di Carnia, Hotel Fra I Pini, Hotel President, Hotel Smeraldo, Immobiliare Friulana Nord, Lignano Gestioni, Litografia Ponte, Radio Punto Zero, Radio Spazio 103, Servizi per il Terzo Settore, Unesco Cities Marathon.

Condividi questo articolo!