Assoenologi per il sociale: premiazione di due progetti

20 Novembre 2014

CORNO DI ROSAZZO. Venerdi 21 novembre alle 18 nella Villa Nachini Cabassi a Corno di Rosazzo, nell’ambito dell’ottava edizione del premio “Assoenologi per il Sociale 2014” – che ha la finalità di raccontare quanti nel mondo del vino si evidenziano per il loro impegno sociale -, l’Associazione del Friuli Venezia Giulia consegnerà uno dei due premi al progetto “Diversamente Doc” promosso dall’Anffas Udine insieme all’Azienda Agricola Giorgio Colutta. L’iniziativa, giunta alla 3° edizione, ha l’obiettivo di promuovere l’inserimento lavorativo delle persone con disabilità intellettiva e/o relazionale nel settore agricolo e in particolare in viticoltura. L’altro riconoscimento dell’associazione andrà a “Amore al primo impasto”, borsa di studio “Giovanni Muradore – Fuocolento”, ex studente dello Strigher e affermato cuoco prematuramente scomparso.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!