Articolo Uno Pn: Governo di discontinuità col precedente

3 Settembre 2019

PORDENONE. Tutto il coordinamento di Articolo.Uno Pordenone, al completo, si è riunito in assemblea al fine di fare il punto sulla situazione politica nazionale alla luce degli ultimi avvenimenti nella crisi di governo. Il dibattito – si legge in una nota – si è focalizzato sul tentativo del Premier incaricato Conte di mettere assieme le idee del Movimento Pentestellato e Centrosinistra tutto, non solamente del Partito Democratico. Il coordinamento si è concentrato sulla necessità della pari dignità e sui contenuti del programma, sottolineando l’urgenza di connettere parti del programma dei 5 Stelle ai bisogni del paese: lavoro, scuola, giovani, giustizia sociale, equità fiscale, sicurezza.

Questo è un momento importante – prosegue il comunicato – per dare all’Italia un governo di discontinuità con il precedente ove si metta al primo posto il bene del Paese ed in secondo piano le velleità di supremazia: non sono pertanto accettabili ultimatum e ricatti. “L’unico comportamento accettabile è la condivisione dei temi fondamentali ed urgenti, a seguire tutto il resto”, ha sottolineato il coordinatore Maurizio Zamuner.

Il coordinamento ha concluso che qualunque sia l’esito, ”si manifesta la volontà di continuare a tenere aperto il dialogo con i vari attori di questa fase politica e contare sulla saggezza e lungimiranza dei vari leader, nazionali e locali, per costruire un nuovo campo largo del centro sinistra: questo è il tema su cui continueremo sempre ad attivarci”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!