Anziani: quattro incontri per assisterli meglio

25 Febbraio 2019

UDINE. Tutti i venerdì di marzo il Consultorio Familiare Udinese proporrà degli incontri per riflettere, discutere e approfondire aspetti medici, giuridici e psicologici legati al lavoro di cura e accudimento svolto quotidianamente da familiari e professionisti nei confronti degli anziani. Si può partecipare gratuitamente a tutto il percorso o a singoli incontri prenotando il posto allo 0432 509248 negli orari di segreteria (martedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30 e mercoledì dalle 15.30 alle 18.30). Gli incontri verranno organizzati al raggiungimento del numero minimo di partecipanti (15). Gli incontri si svolgeranno nella Casa di riposo Sereni Orizzonti “Paolino Zucchini” in via Vera Tonino n. 1 a Pasian di Prato.

Questi gli appuntamenti.
Venerdì 1 marzo, 18.00-19.30 Problematiche cliniche dell’anziano fragile, a cura del dott. Paolo Goss, medico geriatra. La sindrome da immobilizzazione, le infezioni croniche, la sindrome da disidratazione, l’insufficienza cardiaca, l’insufficienza respiratoria, l’artrosi e osteoporosi. La contenzione nell’anziano.

Venerdì 8 marzo, 18.00-19.30 Alimentare l’anziano, a cura della dott.ssa Anna Voltazza, medico nutrizionista. Fabbisogni nutrizionali. Valutazione, disturbi e problemi che possono incidere sullo stato nutrizionale. L’alimentazione in struttura residenziale. La disfagia.

Venerdì 15 marzo, 18.00-19.30 Aspetti giuridici dell’anziano non autosufficiente, a cura della dott.ssa Carla Gregoratti, avvocatessa. Il riconoscimento giuridico dei diritti dell’anziano. I rimedi tradizionali all’incapacità giuridica. Disciplina delle capacità giuridiche e delle sue eventuali limitazioni (interdizione e inabilitazione) e l’istituto dell’amministrazione di sostegno.

Venerdì 22 marzo, 18.00-19.30 La relazione identificatoria con l’anziano, a cura del dott. Luciano Rizzi, psicoterapeuta. La relazione identificatoria con l’anziano e sue dinamiche psicologiche. Il contesto lavorativo di chi opera con l’anziano. Le esperienze di lavoro dei partecipanti.

Condividi questo articolo!