Andar per erbe (e mangiarle)

10 Aprile 2014

MARTIGNACCO. “Erbe di primavera – Passeggiata nei campi e degustazione”: questo il nome dell’iniziativa – le cui caratteristiche sono facilmente intuibili – organizzata dai circoli femminili “Cjaminin insieme e dinsi une man” di Martignacco per Sabato 12 aprile. Il programma non lascia dubbi: “Passeggiata nei campi intorno alla torbiera per imparare a riconoscere le erbe utilizzabili in cucina. Osserveremo le erbe d’inverno e le erbe della nuova stagione. Tarassaco, crepide piattello; il fratello sconosciuto ma buonissimo dello sclupit, la lapsana commmunis sconosciuta ai più, l’aglio selvatico e molte altre”. Ritrovo presso Il Fogolar di Brazzacco alle ore 14.30.

pratoTutto questo sarebbe sì interessante, ma poi… E il “poi” per fortuna ci sarà. “Degusteremo le erbe osservate martedì 15 aprile alla cena nell”Osteria da Nono Primo a Nogaredo di Prato via Primo Maggio 15, alle 20″. Per gli indecisi, ecco il menu: Boccioli di tarassaco sott’olio e crostino su pane alle noci al profumo di allium vineale; Gnocchi alle ortiche lapsana e silene alba con crema di patate; Frico alle erbe; Crostino con aglio ursino al limone. Prenotazione obbligatoria e informazioni al 328 02055555 o info@emanuelapillin.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!