Anche una friulana (Bertiolo) in corsa per Miss Alpe Adria

14 Gennaio 2019

Sonia Malisani è al centro

TREVISO. Applausi all’Odissea di Spresiano (Treviso) per la Finale Nazionale Italia della XXXI edizione di Miss Alpe Adria International. La serata, condotta da Sandro Sartori, ha visto trionfare la diciottenne Sonia Malisani di Bertiolo: studentessa, occhi verdi, lunghi capelli castani, un metro e 77 di altezza, Sonia sfila da poco più di un anno, ma ha già collezionato diversi titoli prestigiosi in passerella.

Secondo posto per la padovana Sevmi Fernando, premiata con la fascia “Miss Nouba”, e terzo per la veneziana Morena Montin, che si è aggiudicata la storica fascia “Miss Optex” completando così l’Italian Team che rappresenterà il tricolore alle Finalissime di Zagabria. Tra le 20 ragazze in gara, sono anche state scelte le due riserve: Carolina Parmesani di Gorizia (Miss Odissea) e Francesca Toffanin di Baone in provincia di Padova (Miss Viavai Tv).

Uno splendido trio, capitanato dalla portabandiera Sonia Malisani, difenderà quindi il tricolore alla XXXI Finalissima Internazionale di Miss Alpe Adria per contendersi lo scettro di Ambasciatrice della Bellezza Mitteleuropea, insieme alle candidate provenienti da Ungheria, Germania, Slovenia, Repubblica Ceca, Svizzera, Croazia, Austria e Slovacchia.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!