Anche Palmanova onora le vittime del Coronavirus

18 Marzo 2021

PALMANOVA. “Un minuto di silenzio, al cospetto della bandiera italiana avvolta da un nastro nero, in segno di lutto, per ricordare le tante vittime che piangono le nostre comunità e onorare il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari”. Anche il Comune di Palmanova e il suo primo cittadino Francesco Martines hanno deciso di onorare la prima giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia da coronavirus, dedicando un pensiero a questi dodici mesi di pandemia.

“Siamo orgogliosi del grande lavoro che quotidianamente svolgono tutti gli operatori sanitari, anche qui all’Ospedale di Palmanova. Dobbiamo ringraziarli per il senso di abnegazione che stanno dimostrando in questa difficile situazione. Un pensiero alle tante persone che hanno e stanno soffrendo, alle famiglie a cui è mancata una persona cara, agli operatori economici che hanno dovuto chiudere o ridurre la propria attività. Invito tutti i cittadini a rispettare tutte le prescrizioni perché la situazione è estremamente grave e il sistema sanitario è in grande difficoltà”, conclude il Sindaco di Palmanova.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!