Anche a Romans saranno inserite le ‘pietre d’inciampo’

23 Gennaio 2023

ROMANS D’ISONZO. La ricorrenza della Giornata della Memoria a Romans d’Isonzo assume quest’anno un significato speciale perché prende il via il progetto di posa delle prime pietre d’inciampo, le cosiddette stolpersteine. L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra il Comune di Romans e la locale sezione Anpi e unisce la tragedia delle deportazioni nei lager nazisti e la storia locale. In quest’ottica mercoledì 25 gennaio alle 20 ci sarà un incontro pubblico nel centro culturale di Casa Pasiani Candussi nel quale saranno ricordate tre vicende umane tragicamente conclusesi nei campi di concentramento di Auschwitz, Buchenwald e Dachau.

Lo spunto è tratto da una recente ricerca storica del prof. Luciano Patat : una vera e propria lente d’ingrandimento sui registri matricolari del Carcere di Gorizia (1943-1945), dai quali emergono nomi di vittime dell’attività repressiva nell’Isontino, all’epoca territorio di occupazione nazista. Per molti l’esito finale fu il lavoro coatto, ma non manca il tragico epilogo della fucilazione e della deportazione con destinazione Germania.

L’ampia documentazione personale tratta dagli archivi illustra la storia di Aldo Cabas di Fratta, Fausto Cumin di Versa (deceduti ) e di Egone Valdemarin di Romans, partigiano deportato da Cividale ad Auschwitz (disperso). “Nel corso della serata – sottolineano i promotori dell’iniziativa – in cui interverrà anche Luciano Patat, troveranno spazio una sintesi della ricerca storica e una parte più intima relativa all’illustrazione di registri e schede personali, anche con il coinvolgimento dei familiari.

Per le pietre d’inciampo, richieste in collaborazione con l’associazione “Amici di Israele”, si attenderà il tempo necessario, ma entro l’anno sicuramente sarà eseguita la posa davanti alle rispettive abitazioni di origine. Per Cabas la pietra d’inciampo sarà posata davanti al civico 6 di via Lottieri a Fratta e per Cumin davanti al civico 48 di via Oberdan a Versa, mentre per Valdemarin sarà posizionata davanti al civico 6 di via Cividale a Romans.

Condividi questo articolo!