Anbima Fvg: Boldarino presidente per la terza volta

21 Febbraio 2016

UDINE. Eugenio Boldarino è stato confermato per la terza volta presidente dell’Anbima Fvg (l’Associazione nazionale bande italiane musicali autonome). A Udine, nella sala Paolino d’Aquileia, durante il congresso Anbima Regionale presieduto dal delegato dell’Anbima nazionale Piero Cerutti, è stato eletto il nuovo direttivo, che rimarrà in carica per 4 anni. Alla vicepresidenza Pasquale Moro e i consiglieri eletti sono stati Paola Cattivello, Daniele De Narda, Luigino Fattori, Flavio Mucchiut, Giuseppe Cesaratto, Leonardo Agostinis, Andrea Beltrame, Alessandro Srelz. Di diritto sono consiglieri anche i presidenti provinciali Anbima eletti a fine 2015: Pasquale Moro per Udine, Sergio Poian per Gorizia, Gino Vallerugo per Pordenone e Mattia Vatta per Trieste. Revisori dei conti Marcello Di Benedetto, Irma Martin e Andrea Baldo.

«Per l’Anbima Fvg – spiega il presidente Eugenio Boldarino – ci sarà una continuità nell’organizzazione degli eventi quali il campus estivo a Piani di Luzza, il corso maestri e la rassegna bandistica regionale di Udine a settembre. Avremo sempre la massima attenzione verso le esigenze di tutte le bande associate e guarderemo sempre al miglioramento, soprattutto sul piano gestionale con il solito occhio di riguardo al mondo giovanile».

Congresso Anbima FVGIl presidente ha anche ricordato che è in fase di stampa un volume che ripercorrerà i dieci anni del progetto della Banda Giovanile Anbima FVG: sarà un’occasione di riflessione più ampia sul valore sociale e culturale della formazione dei giovani musicisti e del legame inscindibile che questa attività ha col territorio in cui è inserita. L’Anbima, infatti, promuove e favorisce la formazione e l’educazione musicale dei componenti associati, particolarmente dei giovani e dei docenti, l’aggiornamento e la qualificazione professionale dei direttori mediante l’organizzazione di corsi di musica, seminari, attività di divulgazione e interscambio della produzione musicale, l’incentivazione di attività, scambi e gemellaggi con gruppi italiani e stranieri. Il Friuli Venezia Giulia conta 93 bande associate per un totale di 4733 soci. Le bande della provincia di Udine sono 47, a Pordenone se ne contano 19, 11 a Gorizia e 16 a Trieste.

Il prossimo appuntamento sarà il congresso nazionale Anbima il 16 e 17 aprile a Rimini, sul tema “Società, cultura, formazione, giovani e futuro”.

La foto è di Alice Durigatto.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!