Alla scoperta dei piatti tipici del Gailtal in sei baite

21 Gennaio 2016

genussoffensive-am-nassfeld-garnitzenalmNASSFEL-PRAMOLLO. Sabato 23 gennaio si terrà a Nassfeld-Pramollo un evento gastronomico particolare; in sei baite – grazie alla collaborazione dei produttori locali appartenenti all’associazione „Genussland Kärnten-Produzenten“ – verranno preparati dei piatti particolari a base di prodotti carinziani, per riuscire a trasmettere agli ospiti quanto possa essere alta la qualità dei prodotti locali e quello che rappresenta la “Genussregion Gailtal”.

genussoffensive-am-nassfeld-kofelalmSei baite presenteranno un piatto a base di un prodotto locale. All’Hotel Plattner verrà servita la famosa “Holzknechtfrigga con polenta” che contiene lo speck del Gailtal del salumificio Kastner. Nel ristorante Kristall presso la Tressdorferalm, in collaborazione con l’associazione apicultori di Hermagor, verrà servita una crema di zucca con miele, arrosto in crosta di miele, filetti di triglie con verdure al miele saltate nel wok e un semifreddo allo zenzero e miele. La baita da Ardi nella Garnitzen presenterà gulasch di selvaggina e formaggio alla griglia con polenta in collaborazione con il produttore Baierlehof.

genussoffensive-honigNella baita Tressdorfer Alm verrà presentata una zuppa di formaggio a base di formaggio di malga e speck, lo spiedo di formaggio e la degustazione di speck e formaggio in collaborazione con Erlebnisbauernhof GailtailBauer di Kirchbach. Al Kofenalm in collaborazione con l’allevamento ittico Zankl, verrà servito filetto di trota affumicata e kren e filetto di pesce con polenta e spinaci. Infine l’Almhotel Kärnten in collaborazione con Sonnenhof Smole presenterà una zuppa di agnello con gnocchi di patate o gulasch di agnello con polenta.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!