Alla Festa del patrono si parla anche sul “fare comunità”

18 Novembre 2015

PORDENONE. Festeggiamenti per il Patrono della Parrocchia Cristo Re all’insegna del quartiere di Villanova, tre giorni di festa da venerdì 20 a domenica 22 novembre con un programma ricchissimo che va da un musical per le famiglie dedicato a Pinocchio al Coro dei bambini, dal pranzo comunitario al Coro degli adulti, alle torte benefiche fatte dalle mamme e dalle nonne per finanziare il lavoro nelle missioni e l’adozione a distanza, e non mancheranno appuntamenti più classici come l’animazione ed i giochi per bambini, il mercatino, la lotteria. Ma l’appuntamento centrale sarà quello con la tavola rotonda di venerdì alle 20.30 nella sala della ex chiesa – alla quale come è ovvio sono invitati tutti, abitanti del quartiere, istituzioni e associazioni -: ci si chiederà se è possibile “Fare Comunità Oggi: Prendersi Cura”.

Parteciperanno il parroco don Romano Zovatto, che fu il primo parroco del quartiere di Villanova e ne ripercorrerà la storia; Francesco Stoppa, coordinatore di Genius Loci, il quale presenterà le attività realizzate in questi anni da Genius Loci, progetto di comunità che favorisce la collaborazione e il lavoro di rete fra i diversi soggetti istituzionali e le realtà presenti nel territorio. Ma ci saranno anche mons. Orioldo Marson, vicario generale della Diocesi di Concordia-Pordenone e docente di teologia, che stimolerà la discussione a partire da alcune pagine dell’Enciclica di Papa Francesco “Laudato sii. Sulla cura della casa comune”, a facilitare la discussione Giorgio Volpe, segretario nazionale MoVi.

Ad organizzare la festa un nutrito partenariato che annovera Comune di Pordenone, Circoscrizione Sud, associazione Festa in piassa, progetto Genius Loci, associaizone di volontariato San Pietro apostolo della Bcc Pordenonese. Il programma di sabato prevede alle 20.30 al Palatenda il musical “Pinocchio… La storia nella Storia”, a cura dell’associazione Controcorrente, spettacolo aperto a bambini, genitori, nonni e a tutta la comunità, mentre domenica alle 11 verrà celebrata la messa animata dal Coro dei bambini Ottava Nota a cui seguirà intorno alle 12 il pranzo comunitario cui non mancheranno la lotteria, il mercatino e la vendita di torte (dal sabato pomeriggio al pranzo della domenica) il cui ricavato, come anticipato, andrà per le missioni e adozioni a distanza. E ancora giochi ed animazione per bambini e ragazzi.

Genius Loci è il progetto attivo nella Circoscrizione Sud di Pordenone, nato dalla collaborazione tra Azienda sanitaria Friuli Occidentale, Provincia, Comune di Pordenone e Cooperative sociali Acli, Fai e Itaca per l’attivazione di un nuovo welfare di comunità che veda i cittadini attivi nel modificare il proprio contesto di vita, fianco a fianco con servizi ed istituzioni. Il progetto si avvale di operatori di comunità presenti nei quartieri per costruire progetti di promozione del benessere insieme ai cittadini, alle associazioni, alla scuola, alle parrocchie, alle istituzioni socio-sanitarie del territorio.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!