Al via l’Erasmus Mundus Master of Arts

18 Settembre 2014

IMG_1854UDINE – E’ stato attivato per il biennio accademico 2014/2015 – 2015/2016, presso l’Università degli Studi di Udine, il ”Master Erasmus Mundus “Euroculture”, offerto congiuntamente da un consorzio di altri undici atenei europei ed extraeuropei e realizzato con la collaborazione tecnica del Consorzio Friuli Formazione.

Si tratta di un corso interdisciplinare che ha l’obiettivo di formare professionisti in grado di operare nelle istituzioni europee, in organizzazioni pubbliche, private e non profit, nel campo dei media e del giornalismo, del management culturale e della consulenza in materia europea.

Il programma didattico, in inglese e comune a tutte le università consorziate si sviluppa in un programma didattico comune a tutte le sedi ed è articolato in una struttura che prevede la frequenza delle attività didattiche in almeno due Università del Consorzio.

Il master “Euroculture” vanta l’accredito “Erasmus Mundus” attribuito dalla Commissione europea a corsi europei di eccellenza, che permette ai partecipanti di usufruire delle borse di studio di tale programma.

I corsisti conseguiranno l’Erasmus Mundus Master of Arts, un titolo congiunto rilasciato dagli atenei dove hanno svolto il percorso formativo che, ai fini della normativa italiana, verrà riconosciuto come master universitario di primo livello.

Il Master è inserito nel progetto “Garanzia Giovani” della Regione Friuli Venezia Giulia pertanto il candidato in possesso dei requisiti previsti dal progetto potrà usufruire di una borsa di studio a copertura parziale o totale della quota di iscrizione al Master secondo le modalità stabilite dalla direttiva “Direttive per la realizzazione delle attività delle università previste da PIPOL (Piano integrato di Politiche per l’Occupazione e per il Lavoro) per la fascia 4“. Per coloro che non rientrano nel progetto “Garanzia Giovani” il Consiglio di Master mette a disposizione delle borse di studio una tantum pari ad Euro 1.000 per iscritto.

Il master, rivolto a laureati triennali e magistrali, è biennale (inizia a metà ottobre) e prevede per l’Ateneo friulano un numero massimo di 25 iscritti.

Il termine per la presentazione della domanda di ammissione è lunedì 30 settembre.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!