Al Belforte sono stati eseguiti 150 elettrocardiogrammi

25 Maggio 2021

MONFALCONE. Si è conclusa con grande partecipazione “La settimana del cuore” dedicata alla prevenzione delle malattie cardiovascolari e organizzata dal Gran Shopping Belforte di Monfalcone. Dal 17 al 23 maggio, infatti, nel corso dell’evento strutturato all’interno del centro commerciale, gli utenti hanno potuto usufruire, in tutta sicurezza nelle postazioni dedicate, delle nozioni informative rilasciate con competenza e professionalità da medici ed esperti sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari. Nel corso dell’evento è stato reso un grande servizio per la diagnosi precoce: sono stati eseguiti infatti, gratuitamente, centocinquanta Elettrocardiogrammi con immediata consegna del referto, il cui esito in due casi ha allertato i medici addetti alle prestazioni specialistiche al punto di richiedere l’intervento al numero 118 di assistenza sanitaria.

L’esame diagnostico, reso disponibile da WelfareCare Srl, è stato realizzato con le più avanzate tecnologie di Telemedicina e ha garantito l’altissimo livello di prestazione grazie anche alla costante presenza della Dottoressa Giulia Bortolin. In linea con le statistiche nazionali, il progetto fortemente voluto e sostenuto dal Gran Shopping Belforte ha registrato in occasione delle tre giornate dedicate all’esame Ecg dati di grande rilevanza: il 70% dei pazienti refertati ha manifestato una situazione di “normalità”; il 23% una situazione di “patologie minori”; il 7% una situazione di “patologie gravi”.

“Nella consapevolezza di essere riusciti ad intervenire garantendo un pronto intervento – sottolinea il Direttore del centro commerciale Belforte Marco Piscicelli – e, soprattutto, di avere messo a disposizione della clientela un mezzo preventivo di diagnosi in forma gratuita, la Direzione del Gran Shopping Belforte e WelfareCare auspicano di poter ripetere a breve altre iniziative dedicate alla prevenzione e ringraziano quanti hanno voluto aderire alla “Settimana del Cuore”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!