Agricoltura e giovani: le opportunità per le imprese

26 Aprile 2015

SAN VITO AL TAGL. Agricoltura e giovani: le opportunità a favore delle imprese. Questo è il tema dell’incontro in programma martedì 28 aprile, alle 20.30 a San Vito al Tagliamento (Villa Borgo Braida, via Bottari 4). La serata è organizzata dalla Coldiretti di Pordenone, con Giovani Impresa l’associazione dei giovani Under 30 della Coldiretti in collaborazione con Friulovest Banca. Il programma prevede i saluti introduttivi di Lino Mian, presidente Friulovest Banca, Claudio Bressanutti direttore Coldiretti Pordenone e Michele Biscontin delegato provinciale Coldiretti Giovani Impresa. Seguiranno gli interventi di Fides Babuin, responsabile ufficio crediti Friulovest Banca che parlerà della legge 80 e le novità sul fondo di rotazione. Marco Malison, responsabile regionale ufficio tecnico ed economico della Coldiretti regionale interverrà sul Psr (Piano di sviluppo rurale) e le opportunità previste per i giovani agricoltori. Infine Simone Grinzato, responsabile triveneto CreditAgri, illustrerà le garanzie a favore delle imprese agricole. Le conclusioni saranno a cura di Severino Neri, direttore generale Friulovest e Cesare Bertoia presidente Coldiretti Pordenone.

L’appuntamento ha l’obiettivo di approfondire gli aspetti che riguardano le forme di finanziamento rivolte nei confronti delle imprese agricole giovani che si trovano nelle condizioni di dare prospettiva alla propria azienda ma che necessitano di risorse che sono indispensabilil per creare sviluppo attraverso investimenti che permettano la costituzione di una nuova impresa, il subentro o la successione e tutto questo attraverso una strategia che risponda ai criteri e alla domanda dei nuovi mercati. Da questi presupposti nasce la necessità di un nuovo approccio tra impresa, istituzioni e istituti di credito, affinché da una sinergia che tenga conto dei bisogni dei giovani, escano programmi seri e in linea a quelle che sono le reali esigenze delle imprese.

Condividi questo articolo!