A San Daniele si spiega il Piano di sviluppo rurale

4 Marzo 2019

SAN DANIELE. L’Amministrazione comunale di San Daniele, in cooperazione territoriale con i Comuni dell’Ambito Collinare, altre istituzioni e vari portatori di interesse, ha promosso e sviluppato le attività che hanno consentito di predisporre la Strategia di cooperazione secondo il bando della Mis. 16.7 del Piano di Sviluppo Rurale – Psr della Rafvg 2014-2020. E’ stato creato un parternariato composto da 37 soggetti pubblici e privati i quali hanno preparato i progetti e le iniziative varie connesse del valore di oltre 2,6 milioni di euro di finanziamento pubblico; hanno aderito inoltre 15 aziende agricole del territorio che sono state selezionate.

Mercoledì 6 marzo, alle 19, nella sala consiliare della Biblioteca Guarneriana in piazza V. Emanule II (piazza Duomo), verranno presentati alla popolazione del comprensorio la Strategia di Cooperazione e il programma proposto con il quale si intendono far conoscere, motivare e sostenere i temi dello sviluppo rurale che la Strategia prevede di attuare. Alle aziende agricole coinvolte e ai partner beneficiari verranno illustrate le questioni e modalità che dovranno essere tenute in debito conto in attesa del responso della Regione Fvg. La serata intende animare la discussione per avviare e sostenere idee innovative verso lo sviluppo rurale sostenibile, coeso ed integrato.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!