A Gorizia nasce un gruppo per rilanciare la città

21 Marzo 2021

GORIZIA. Domenica 21 marzo inizia ufficialmente il cammino del gruppo “Guardare Oltre”. Un progetto che unisce persone con percorsi di vita, età e passioni diverse, che credono nelle potenzialità di Gorizia e dei suoi abitanti. «Il nostro obiettivo – spiega Lorena Vida – è quello di coinvolgere chi vive a Gorizia nella creazione di uno spazio di ascolto e partecipazione dove incontrarsi e confrontarsi per costruire insieme il futuro della città». “Guardare Oltre” si rivolge a tutte le cittadine e cittadini che desiderano portare il proprio contributo per aiutare Gorizia a ritrovare le sue identità.

Le proposte del gruppo, così come si evince dall’appello sottoscritto dai suoi membri – e disponibile sul sito www.guardareoltrego.com -, si baseranno su un doppio principio di sostenibilità: ambientale ed economica. «Crediamo in un’agenda politica – sottolinea Tiziana Tulisso -, che abbia l’ambiente come protagonista in tutti gli ambiti decisionali e riteniamo che le risorse pubbliche debbano essere impiegate per progetti concreti e raggiungibili, che abbiano un reale impatto sul futuro di tutti i cittadini».

«Possiamo scegliere – spiega Daniel Baissero, coordinatore del Gruppo – di continuare a criticare scelte che non condividiamo e a osservare passivamente i nostri cari andarsene da Gorizia o, al contrario, possiamo scegliere di impegnarci in prima persona, di essere protagonisti di quel cambiamento che finalmente vorremmo veder realizzato nella nostra città. È giunto il momento – conclude Baissero – di chiederci cosa ognuno di noi può fare per Gorizia. È giunto il momento di Guardare Oltre».

Per informazioni e per aderire è possibile scrivere a guardareoltrego@gmail.com

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!