A che ora passa il Piedibus?

2 Luglio 2012

TAVAGNACCO. Terzo anno di vita del Piedibus di Tavagnacco, un progetto che ormai si può considerare consolidato all’interno del comune. Infatti non sorprende più vedere i bambini con i loro giubbetti salvavita camminare lungo le otto tratte del Piedibus, tutte su marciapiede o pista ciclabile, ognuna con le proprie fermate (un colore per linea) e che insieme servono ogni plesso scolastico del comune. Grazie al servizio volontario offerto dai genitori che si sono resi disponibili ad accompagnare i bimbi, quest’anno le corse settimanali sono aumentate sensibilmente, così da permettere un numero di corse e km totali da record.

Va anche sottolineata la novità di quest’anno: l’apertura della linea viola bis, che partendo nei pressi della località Morena, in comune di Tricesimo, porta nel plesso di Tavagnacco anche bambini di Tricesimo, Reana e Povoletto. Quindi, insieme alle soluzioni condivise con i comuni limitrofi per quanto riguarda i costi dei buoni pasto, anche il piedibus costituisce un piccolo aspetto dell’azione di area vasta perseguita dall’amministrazione di Tavagnacco.

Venendo alle cifre, il numero di bambini della scuola primaria che hanno partecipato al Piedibus nel corrente anno scolastico è di 134 su un totale di 653 (più di uno ogni 5), mentre il numero di accompagnatori è di circa 30. Il numero di corse totali effettuate da tutti i bambini è 5.287 e i km percorsi 5.069,88 , distanza che da Tavagnacco porta a Nuova Delhi in India o che permette di andare a Roma e ritorno 6 volte! Per festeggiare questi numeri c’è stata una festa nel parco di Villa Tinin a Feletto, nella quale i bambini sono stati premiati per la buona volontà dimostrata. Un grazie speciale alle realtà commerciali che hanno messo a disposizione i premi distribuiti.

Il Piedibus è quindi un importante progetto per quanto riguarda la mobilità sostenibile che il Comune di Tavagnacco vuole implementare sempre più. Rimangono cruciali in questo senso, anche per agevolare e valorizzare il Piedibus stesso, diversi interventi quali, tra gli altri, i percorsi sicuri casa-scuola, la messa in sicurezza di alcune strade, l’applicazione dei principi del piano urbano della mobilità. Inoltre, il Piedibus si inserisce all’interno di un progetto di efficienza energetica e tutela ambientale chiamato “Patto dei Sindaci” che il Comune di Tavagnacco ha sottoscritto e che può contribuire a caratterizzare positivamente l’azione strategica dei prossimi anni.

LE LINEE DEL PIEDIBUS DI TAVAGNACCO

* a Colugna passa IL MILLEPIEDI ROSSO sulla tratta di via Chiavris, p.za Savonarola, p.za Garibaldi

* ad Adegliacco IL MILLEPIEDI ARANCIONE partendo dal parcheggio di via Ribis, via Centrale

* a Cavalicco IL MILLEPIEDI VERDE sulla tratta di via Molin Nuovo (da angolo via 1° Maggio a angolo via Dante)

* a Feletto IL MILLEPIEDI BLU sulla tratta di via Cotonificio, IL MILLEPIEDI GIALLO sulla tratta di via Bolzano, via 24 Maggio e IL MILLEPIEDI GIALLO BIS sulla tratta di via Micca, via Mazzini

* a Branco e Tavagnacco-frazione IL MILLEPIEDI VIOLA per la tratta di via Leopardi, via da Vinci, via Marconi, p.za di Prampero

* da Tricesimo parte IL MILLEPIEDI VIOLA BIS per la tratta località Morena (a Tricesimo), via S. Giuseppe, via Tricesimo e quindi incontra il Millepiedi Viola per l’arrivo congiunto a scuola.

Le iscrizioni sono aperte tutto l’anno, per iscriversi e per informazioni sui percorsi, orari e fermate del Piedibus, si consulta il sito: http://www.comune.tavagnacco.ud.it/notizie/piedibus/

I DATI DEL PIEDIBUS anno scolastico 2011/2012

clicca qui

 

 

 

 

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!