A Casarsa è tempo di foghere

30 Dicembre 2019

CASARSA. Appuntamenti, fino all’Epifania, per rendere unico il periodo delle feste: continua il programma di Aria di Natale, calendario di eventi natalizi curato dall’Assessorato alla Cultura e Territorio della Città di Casarsa, attraverso il proprio Ufficio Cultura, insieme all’Assessorato alle Politiche giovanili, Pari opportunità e Attività Produttive e associazioni locali, a partire dalla Pro Casarsa e Par San Zuan. Martedì 31 dicembre Messa di Ringraziamento e Te Deum a Casarsa e San Giovanni, dove domenica 5 gennaio ci sarà anche la Benedizione dell’acqua, del sale e della frutta.

Domenica 5 gennaio inizieranno i falò epifanici. Alle 20 dalla sede degli Alpini partirà la Lucciolata per la via di Natale che si concluderà alle 20.30 a Versuta dove, vicino alla sede dell’associazione La Beorcja, ci sarà l’accensione della foghera. Alla stessa ora sarà accesa quella di via Drina a Casarsa. Lunedì 6 gennaio Messe dell’Epifania e poi spazio alla felicità dei più piccoli. A San Giovanni alle 14 benedizione dei bambini e poi arrivo della Befana per consegnare le calze con i dolci. A seguire la premiazione del Concorso Presepi nella sala dell’ex Latteria. A cura dell’associazione Par San Zuan in collaborazione con la Parrocchia di San Giovanni. Alle 15.30 a Casarsa benedizione dei bambini e poi arrivo solenne dei Re Magi con i doni, a cura del Comitato locale. Alle 18 a San Floreano accensione dell’ultima foghera. A cura della Pro Casarsa e Par San Zuan.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!