Parte Settembre Doc

6 Settembre 2013

LATISANA. Al via venerdì sera a Latisana “Settembre Doc”, manifestazione che coniuga il piacere della riscoperta dei sapori del Friuli Venezia Giulia con quello dello stare insieme e che arriva quest’anno alla sua 19ma edizione. L’evento è promosso dalla Pro Latisana, in collaborazione col Comune di Latisana e col patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia e della Provincia di Udine. Per l’occasione, il centro della cittadina della Bassa Friulana si trasforma in un vero e proprio villaggio del gusto con vie e piazze che si riempiono di profumi, sapori, chiacchiere, musica e arte. La manifestazione affonda le sue radici nel passato antico della tradizione contadina ed è organizzata dal 1994. Porta in piazza una cinquantina di stand che propongono piatti e prodotti tipici friulani e non solo.

L’inaugurazione ufficiale si terrà alle 20, in piazza Indipendenza alla presenza delle autorità. Da quel momento sarà possibile muoversi lungo un itinerario enogastronomico che attraversa tutto il centro della città, tra piatti a base di pesce come i gamberi di fiume, le sarde in saòr, i calamari, ma non mancheranno i piatti della cucina tradizionale come il frico con gli asparagi, il salame al tegamino, gli gnocchi al ragù di salsiccia di San Daniele, il frico con pitina e con fiori di aglio di Resia, gli gnocchi di bisonte, le birre artigianali, il prosciutto e lo speck di Sauris, lo strudel di frutti di bosco.

Quest’anno, dopo una lunga assenza, torna “Piazza Italia” con i suoi stand provenienti dalle varie regioni italiane in cui sarà così possibile degustare, per esempio, prelibatezze siciliane, dolci e salate, prodotti tipici pugliesi, birra artigianale veneta e fiorentine alla brace.

Settembre Doc è arte e cultura. All’Anthea Art Gallery si può visitare, infatti, la mostra fotografica “Fiori e più” degli artisti RCC.art, evento legato al progetto di gemellaggio con Reichenau an der Rax. Torna, inoltre, il tradizionale appuntamento, alle 19, alla galleria d’arte “La Cantina” per l’inaugurazione della rassegna d’arte a cura del maestro Giovanni Toniatti Giacometti. Sabato, invece, nella Sala Ottagonale del Centro Polifunzionale avverrà la premiazione del concorso “Balcone Fiorito”.

Programma di venerdì

Ore 18 Centro Polifunzionale, Sala Ottagonale. Conferenza “Benessere: l’armoniosa sinergia tra corpo, mente e spirito”.

Ore 19 Via Radaelli, Galleria d’Arte “La Cantina”. Inaugurazione rassegna d’arte a cura del Maestro Giovanni Toniatti Giacometti.

Ore 19.45 Oratorio Maria Gaspari. Torneo di calcio a 5+1 con 8 squadre.

Ore 20 Piazza Indipendenza. Inaugurazione ufficiale alla presenza delle autorità e visita agli stand.

Ore 21 Piazza Indipendenza. La Cem Live Orchestra presenta “Tu mi fai girar – un viaggio nella Canzone italiana”. Lorena Favot, Flavia Quass e Michela Grena voci. Direzione artistica del maestro Rudy Fantin.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!