Visita al Parco di San Valentino, questo sconosciuto

9 Agosto 2017

PORDENONE. Due proposte per due età diverse all’Estate in Città a Pordenone giovedì 10 agosto. A partire dalle 15 si balla con musica dal vivo e buffet nel parco di Villa Baschiera Tallon. Per i più piccoli invece, l’appuntamento è alle 17 al Parco dei Salici in via Brusafiera (sul retro degli uffici comunali di via Bertossi). Tema del laboratorio è Inventiamo naturalmente, partendo dall’idea che la natura celi segreti tutti da scoprire, e ogni cosa che troviamo può dare nuovi stimoli per inventare costruzioni, creare composizioni, oggetti, percorsi, giochi nuovi e tutti da sperimentare. I bambini e le bambine saranno protagonisti di un laboratorio all’interno del quale potranno esprimere la loro creatività attraverso l’utilizzo di elementi naturali raccolti da Melarancia oppure ricercati e raccolti direttamente nel parco dai partecipanti in un’ottica di avvicinamento al mondo naturale e alla riscoperta dei giochi all’aria aperta. L’appuntamento previsto in biblioteca civica alle 17.30 sulle fiabe tra le due guerre è rimandato al 22 agosto.

Alle 19 al Caffè Letterario evento con degustazione dedicato ai sapori della Sardegna. Gli incontri che si susseguiranno per altri due giovedì (17, 24 agosto), si arricchiranno anche di musiche e danze popolari sarde, angolo della letteratura e degli autori della Sardegna, lettura di poesie, ma anche attività di beneficenza: verrà attivata – infatti – una raccolta fondi a favore dell’Ail promossa dal direttore della rivista Antas (rivista di informazione culturale, storia e personaggi della Sardegna). Sapori in Viaggio | Sardegna si avvale della collaborazione dell’associazione Circoli Sardi FVG – Circolo di Pordenone e della FASI (Federazione delle Associazione Sarde in Italia).

Due associazioni con sede nel Parco di San Valentino, Compagnia di Arti e mestieri e associazione San Valentino mettono insieme le proprie competenze e ambiti di attività. Nasce così nell’ambito dell’Estate in Città l’evento “Metti una sera nel parco di San Valentino”, una passeggiata alla scoperta del Parco, accompagnata da racconti teatralizzati a tema a cura di Bruna Braidotti. Quante volte abbiamo passeggiato per il parco da soli o in compagnia, per cercare un po’ di refrigerio o per isolarci dal resto del mondo magari leggendo un buon libro, senza neppure osservare quello che ci circonda con attenzione, chiedendoci cosa sia mai accaduto in passato all’ ombra di quei grandi alberi, o nelle ville prospicienti? Una lenta passeggiata al suo interno condurrà a porre attenzione all’ambiente con le sue particolarità arboree e lacustri e offrirà l’ascolto alle storie che il luogo suggerisce. Storie di acque e storie di opifici, storie fantastiche e leggende suggerite dalle ombre che il crepuscolo fa cadere sui prati. Un percorso fatto di passi e di narrazioni a cura di Bruna Braidotti che, accompagnata dalla musica della fisarmonica di Nicola Milan, guiderà fino alla sua conclusione all’area fronte lago per un fresco ed estivo ristoro organizzato dalla Associazione San Valentino. I testi della narrazione sono tratti dalla copiosa produzione drammaturgica di Bruna Braidotti con la collaborazione di Giulio Ferretti sulle acque e sulle storie del nostro territorio.

Come già annunciato, dopo il suggestivo concerto in riva al Noncello per l’Estate in Città, gli ottoni dell’Orchestra San Marco tornano questa volta in piazza XX Settembre – ore 21 – ampliando la formazione in Brass Orchestra, col concerto dal titolo Epic movie (in caso di pioggia il concerto sarà spostato all’Auditorium Concordia).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!