Violino e pianoforte, alchimia perfetta per un concerto

13 Dicembre 2021

Kristina Ivanović

Zorica Novaković

TRIESTE. Violino e pianoforte, una alchimia naturale che pagine immortali della storia della musica hanno coltivato nel tempo, valorizzando l’interplay dei due strumenti con intrecci, prospettive e visioni differenti, ma sempre di alta suggestione. Un piccolo spaccato di questo repertorio è custodito nel recital che, mercoledi 15 dicembre alle 20.30 nella Sala Tartini del Conservatorio di Trieste, siglerà il gran finale del Cartellone autunno–inverno dei Concerti del Conservatorio.

In scena le giovani e talentuose concertiste bosniache Kristina Ivanović violino e Zorica Novaković pianoforte, su pagine di P. I. Tchaikovsky (Meditazione in Re minore, Souvenir d’un lieu cher Op. 42), C. Franck (Sonata per violino e pianoforte in La Maggiore), B. Bartok (Danze Rumene, Danza del bastone).

Il concerto è a ingresso libero, con accesso consentito solo ai possessori di super green pass esibito in forma cartacea e accompagnato da un documento di identità valido. E’ possibile prenotare il proprio posto via email scrivendo a prenotazioni@conts.it. Info www.conts.it – tel +39 040 6724911.

Condividi questo articolo!