Violenza sulle donne: L’amore rubato a Cinemazero

23 Novembre 2017

PORDENONE. Cinemazero anche quest’anno partecipa al ciclo di iniziative contro la violenza sulle donne – promossa da Comune di Pordenone, Comune di Porcia, Teatro G. Verdi, Carta di Pordenone, Circolo della Stampa di Pordenone, Ordine dei Giornalisti FVG, Assostampa, Voce Donna, Associazione “In prima persona”, Ordine degli Avvocati, Fidapa – con un doppio appuntamento per le scuole e per il pubblico, venerdì 24 novembre. Se infatti alle 11 gli studenti delle scuole potranno seguire la mattinée, affiancati da formatori, con la proiezione de “L’amore rubato” di Irish Braschi, alle 20.45, il pubblico potrà invece contare anche sulla presenza del regista.

Irish Braschi, già autore del documentario “Io sono nata viaggiando” con protagonista Dacia Maraini, adatta per il grande schermo la raccolta di racconti ‘L’amore rubato’ della scrittrice, affidandosi a un cast di bravi attori (composto tra gli altri da Alessandro Preziosi, Elena Sofia Ricci, Stefania Rocca), che si mette al servizio della storia e fonde in un’unica vicenda i capitoli che nel libro restavano a sé stanti. Sullo schermo le storie di 5 donne diverse tra loro, per età e estrazione sociale, accomunate dall’esperienza di un amore violento, morboso e doloroso. Storie ispirate a reali fatti di cronaca, che affondano nel quotidiano e svelano anche quanto sia difficile rompere il silenzio: perché la violenza è muta, perché si nasconde dietro la normalità, perché è ancora un tabù.

Ingresso libero.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!