I vincitori del Premio Coral

31 Ottobre 2016
Francesco Ciurlo

Francesco Ciurlo

TRIESTE. Oggi, lunedì 31 ottobre, al termine dell’ultima selezione, sono stati resi noti i nomi dei vincitori del XVII Concorso Internazionale “Premio Trio di Trieste – Coral Award” di composizione. Il Primo Premio “Premio Trio di Trieste-Coral Award” di 5000 euro è un Premio Generali e si avvale del contributo di Monika Verzar Coral, vedova del compositore Giampaolo Coral, ed è stato vinto da due giovani italiani: SIMONE CORTI, per la categoria Trio con pianoforte e da FRANCESCO CIURLO per la categoria Quartetto con pianoforte (CV allegati), con le composizioni dal titolo “Musica discreta” e “Overload”. I brani dei compositori aggiudicatisi il Primo Premio saranno eseguiti in seconda prova eliminatoria nel 2017, quali brani d’obbligo per le due categorie del “Premio Trio di Trieste” – esecuzione, dedicato a trii e quartetti con pianoforte ed archi.

Simone Corti

Simone Corti

Il Secondo Premio di 1000 euro è stato assegnato a Simone Cardini per la categoria Trio e a Victor Ibarra per la categoria Quartetto. Per l’aggiudicazione dei Premi di Quartetto la Giuria ha effettuato una votazione ulteriore, essendo risultati Ciurlo e Ibarra a pari merito. In serata, alle ore 18, al Ridotto del Teatro Verdi, la proclamazione ufficiale dei vincitori da parte di Sandro Gorli, Presidente di Giuria, seguita da un applauditissimo concerto – in collaborazione con l’Associazione Chromas – del Duo Lavrynenko-Guliei, ucraini (Premio Trio di Trieste 2015), che ha eseguito musiche di Walter Mobilio (Premio Trio di Trieste 2014), Giampaolo Coral, Alfred Schnittke e Sergej Prokof’ev.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!