Ville e giardini storici in Fvg: si vedono al Menossi

14 Novembre 2019

UDINE. All’Auditorium Menossi prosegue la rassegna “Friuli, le bellezze e la storia della nostra regione”, curata dal Dopolavoro Ferroviario di Udine. Venerdì 15 novembre è la volta di Italia Nostra – Udine con la proiezione dedicata a “Ville e giardini storici in Friuli Venezia Giulia”. La regione possiede un patrimonio di Ville e Giardini Storici che solo negli ultimi decenni è stato oggetto di studio e valorizzazione capillare. Nel passato, infatti, al di fuori degli esempi eccellenti di Miramare e Villa Manin, la conoscenza di questo patrimonio non era molto diffusa tra il grande pubblico. Per questo è importante la loro conoscenza, che deve trovare una più ampia diffusione tra i cittadini, dal momento che si tratta di beni che rivestono un valore culturale identitario per l’intera comunità regionale.

Seguiranno venerdì 22 novembre l‘Associazione Fotografi Naturalisti Friulani che presenterà “Animali, acque, alberi e montagne del Friuli attraverso l’obiettivo dei fotografi naturalisti”, ed infine venerdì 29 novembre Fabrizio Zanfagnini presenterà in prima visione – in esclusiva per la rassegna – i video dedicati “Alle sorgenti di due fiumi: Tagliamento e Natisone”.

Le proiezioni si svolgono all’Auditorium Menossi, in Via San Pietro 60 a Udine, con ingresso libero ed inizio alle 21. La rassegna è curata dal Dopolavoro Ferroviario di Udine con il patrocinio del Comune di Udine – Assessorato alla Cultura. Informazioni su “www.agenda.udine .it” e “www.dlfudine.it”

Condividi questo articolo!