“Veloce come il vento” al cinema (che è sotto le stelle)

21 Agosto 2016

PORDENONE. “Veloce come il vento”, uno dei film italiani che ha convinto entusiasticamente pubblico e critica nella passata stagione, arriva al Cinema sotto le stelle di piazza Calderari lunedì 22 agosto alle 21 per una serata di Estate in città del Comune di Pordenone.

veloce come il vento_01-1“Veloce come il vento” è un film sportivo e d’azione sulle corse automobilistiche, firmato da Matteo Rovere, che nel 2011 ha diretto il film drammatico Gli sfiorati, tratto da un omonimo romanzo di Sandro Veronesi e i due attori principali sono entrambi bolognesi: Stefano Accorsi (che regala una splendida prova attoriale) e Matilda De Angelis (al suo primo film, ma non meno convincente). Questo l’identikit di quest’opera che ha stupito tutti e che racconta la storia di Giulia De Martino, una ragazza che vive in una cascina nella campagna dell’Emilia Romagna con il fratellino Nico. Sua madre se ne è andata (più volte) di casa, e suo fratello maggiore Loris, una leggenda dell’automobilismo da rally, è diventato un “tossico di merda”, parcheggiato in una roulotte.

Quando anche il padre di Giulia muore, dopo aver scommesso su di lei come futura campionessa di Gran Turismo usando come pegno la cascina, Giulia si trova a gestire lo sfratto incipiente, il fratellino spaesato e il fratellone avido dell’eredità paterna. Ma la vera eredità dei De Martino è quel talento di famiglia, ostinato e rabbioso, per le quattro ruote e, insieme a Loris, nonostante tutto, Giulia intende dimostrarlo.

Biglietto intero 3 euro, ridotto under 18 e over 65 2 euro, abbonamento 10 ingressi 25 euro, ingresso gratuito under 12. In caso di pioggia la proiezione viene spostata in sala grande a Cinemazero.

Condividi questo articolo!