Valery Gergiev dirige al Teatro Nuovo la Mariinsky Orchestra

11 Settembre 2021

Valery Gergiev

UDINE. Fine estate all’insegna della grande musica classica per il Teatro Nuovo Giovanni da Udine che propone una serie di appuntamenti di livello: 4 concerti in due date – il 12 e 22 settembre – affidati a grandi interpreti quali Valery Gergiev – alla guida della Mariinsky Orchestra – e la pianista Yuia Wang, accompagnata per l‘occasione dalla Mahler Chamber Orchestra.

Si parte dunque il 12 settembre con il vulcanico direttore osseto, uno dei più apprezzati nomi del panorama mondiale, alla sua terza esibizione sul palcoscenico del Teatro Nuovo che già l’aveva acclamato nel 2014 con la London Symphony e poi ancora, nel 2018, proprio con la Mariinsky. Il concerto delle 18 si aprirà con un omaggio alla gloriosa tradizione russa – Romeo e Giulietta, Suite dal balletto op. 64 di Prokof’ev – per proseguire poi con la Sinfonia D 944 “La Grande” di Schubert. La performance delle 21, invece, prevede nella seconda parte del programma la Sinfonia n. 4 in la maggiore op. 90 “Italiana” di Mendelssohn.

Condividi questo articolo!