Va in scena Il migrante

2 Marzo 2018

AZZANO. Nuovo appuntamento con la Società Musicale San Marco: sabato 3 marzo alle 20:45 va in scena al teatro comunale Marcello Mascherini di Azzano Decimo l’opera teatrale in un atto unico Il migrante. Un testo firmato dal giovanissimo Alessandro Cal e interpretato dalla compagnia Proscenium Teatro, con l’accompagnamento musicale dell’Orchestra San Marco, che eseguirà le musiche composte dal musicista pordenonese, Valter Poles.

Il migrante ripercorre un argomento quanto mai attuale, portando in scena il confronto tra il migrante del passato, che lasciava il paese d’origine per mantenere la propria famiglia, e quello moderno, spinto da molteplici necessità. La musica non è solo la passione che lega i protagonisti, ma anche una delle più potenti forme espressive, inserita per creare un campo comune nel quale i due personaggi possono incontrarsi e iniziare il loro scontro ideologico.

Lo spettacolo è realizzato con il patrocinio del Comune di Azzano Decimo, con il sostegno della Regione, della Fondazione Friuli e della BCC Pordenonese. Ingresso libero.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!