Uno spazio interattivo ricordando Cristian Finoia

15 Settembre 2016

immagine-suoni-bluCIVIDALE. Si inaugura venerdì 16 settembre alle 19 a Cividale, nello spazio espositivo “Casa delle Arti” in Corte San Francesco 10 uno spazio interattivo di visione che raccoglie gli scatti fotografici di backstage e dello spettacolo multidisciplinare “Suoni Blu”, a corredo della mostra di Rosalba Piccini “Il giardino incantato…e altre storie blu”. L’evento proposto dall’associazione culturale udinese Circolo di Studi Artistici e Sociali Espressione Est in collaborazione con il gruppo di ricerca Artistico Culturale Formaementis suggella l’incontro e la collaborazione tra due importanti associazioni artistiche del territorio. La mostra sarà visitabile dal 16 al 18 e poi dal 23 al 25 dalle 17.30 alle 19.30 e fino alle ore 21 nelle serate degli eventi che saranno presto comunicate.

Lo spettacolo “Suoni blu” è stato messo messo in scena il 24 maggio scorso a Udine (Teatro San Giorgio) in ricordo del compianto giovane regista e performer Cristian Finoia, scomparso prematuramente solo un anno fa, e che per una lunghissimo periodo di tempo aveva diviso impegno e passione con le due associazioni ideatrici e promotrici dell’installazione.

L’installazione che, ricordiamo, include anche le foto dei momenti rubati nel backstage dello spettacolo, potrà essere attraversata lasciando al visitatore la possibilità di interagire con immagini, oggetti, facendogli vivere un’esperienza unica e speciale di piacevole straniamento. In alcune delle sei serate di allestimento, dalle ore 19.00, lo spazio dell’installazione accoglierà anche incontri con artisti di diverse discipline, canto, ballo, performance corporea, e non mancherà un incontro conviviale in occasione della inaugurazione.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!