Una giornata di formazione sulla musica e l’infanzia

4 Ottobre 2018

Andrea Apostoli

PORDENONE. Quarta edizione di Attenti alla musica! Sabato 6 ottobre il Teatro Verdi di Pordenone ospiterà la giornata di formazione sul tema musica e infanzia organizzata dall’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia in collaborazione con l’USCI Unione delle Società Corali del Friuli Venezia Giulia. Riconosciuta dall’Ufficio Scolastico Regionale del MIUR ai fini dell’aggiornamento insegnanti, l’attività è rivolta a docenti, educatori, operatori musicali, culturali e sociali, bibliotecari e genitori, e si articolerà in un incontro-dibattito al mattino e un pomeriggio dedicato ai laboratori tematici.

Dalle 9 alle 13 si svolgerà la tavola rotonda dal titolo ESPLORA, tema guida delle attività dell’ERT per l’anno scolastico 2018/2019 e per l’occasione focalizzato sul rapporto tra musica e infanzia. A confrontarsi tra loro e con i partecipanti sul tema saranno alcuni tra i più importanti ricercatori e sperimentatori del settore: la direttrice di coro, formatrice e didatta Maria Grazia Bellia, l’artista sonoro e ricercatore Davide Tidoni, il musicista, compositore e audience developer Andrea Apostoli e la musicista, ricercatrice vocale e cantante Elisa Ulian.

Maria Grazia Bellia

Nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 18.30, i partecipanti potranno scegliere fra quattro workshop tematici. Il coro scenico, a cura di Maria Grazia Bellia, è un laboratorio che indagherà il rapporto fra voce/corpo e la percezione di quest’ultimo all’interno dell’esperienza corale. Listening/Intervention – Ascolto/Intervento condotto da Davide Tidoni sarà incentrato sull’interazione tra suono, spazio e ascolto, e introdurrà attività che, andando oltre il campo dell’acustica, possono coinvolgere i bambini in una nuova modalità di relazione con il mondo. La scoperta delle potenzialità inespresse della voce è l’obiettivo degli esercizi che Elisa Ulian proporrà nel laboratorio Ad alta voce mentre Andrea Apostoli in La musica e l’infanzia: sentire e ascoltare parlerà dell’educazione musicale dei più piccoli proposta come relazione emozionale fra adulti e bambini.

La partecipazione alle attività sia del mattino sia del pomeriggio è gratuita. Il numero di posti disponibili per i laboratori è limitato: per aderire è necessario iscriversi contattando l’ERT all’indirizzo info@teatroscuola.it o al numero 0432.224214. Per maggiori informazioni visitare il sito www.ertfvg.it, sezione teatroescuola.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!