Un viaggio digitale alla scoperta di Pordenone

22 Aprile 2021

Enrico Galiano

PORDENONE. La città dei ricordi d’infanzia e degli anni di scuola, ma anche un centro storico intrigante, sorprendente, denso di storia e di storie che si sono rincorse e sedimentate nel tempo: è la Pordenone di Enrico Galiano, una città familiare eppure ancora tutta da scoprire perché, proprio dietro l’angolo, ci sono dettagli che potremmo non aver mai colto con attenzione, e un intrico suggestivo di natura “anfibia”, lambita da rogge e canali. Subito fuori porta, ecco altri paesaggi terracquei, ecco un castello e gli orizzonti che si perdono fra un pendio e una discesa, una pedalata dopo l’altra.

Parola di Enrico Galiano, l’autore caro al grande pubblico e insieme il “prof” prediletto dai lettori giovani e giovanissimi: a Torre di Pordenone Galiano è cresciuto, e negli anni ha imparato a puntare il suo sguardo curioso anche sui luoghi più “ordinari”, sapendo che possono schiudere uno scrigno di racconti. Sarà lui la prossima guida, il “cicerone” eccellente per un nuovo Viaggio digitale organizzato nell’ambito del progetto “Friuli Venezia Giulia, terra di scrittori. Alla scoperta dei luoghi che li hanno ispirati”, promosso da Fondazione Pordenonelegge insieme alla Regione Fvg e a PromoTurismoFvg. “Tra castelli, laghi e fiumi. La Pordenone inedita di Enrico Galiano” si intitola l’escursione in programma, online, sabato 24 aprile, dalle 10 su Facebook e Youtube di pordenonelegge – e successivamente sui canali di PromoTurismoFvg. Una nuova tappa del format che Fondazione Pordenonelegge ha per molto tempo sviluppato in presenza e che, nel corso del 2020 pandemico, ha riconvertito in piccole full immersion digitali per rinnovare il piacere del viaggio. Gli itinerari si possono ritrovare tutti sul canale Youtube di pordenonelegge e sul sito turismofvg.it, info e dettagli pordenonelegge.it

Condividi questo articolo!