Un suicidio che non convince

9 Febbraio 2017

UDINE. Sabato 11 febbraio alla Libreria Friuli di Udine (Via Rizzani) con inizio alle 18 sarà presentato il libro BASSA MAREA, con Alessandra Zenarola e Gianna Venier. Una calda mattina d’estate, la giovane colombiana Matilda Betancourt precipita dal quarto piano di un condominio popolare, lasciando sola al mondo la figlia di tre anni. Per l’ispettore Adamberti (omaggio a Fred Vargas) il caso va archiviato come suicidio. Sarà la sua collega Camilla Valdimares, ammalata di cancro e affascinata dalla precarietà delle vite altrui, a indagare su una morte che non la convince, inseguendo la scia del profumo di un dolce francese che la riporta all’infanzia. Tra vicini di casa stralunati, corteggiatori in disuso o dall’indole criminosa, amori irrisolti e comunità per bambini, si dipana una vicenda che scava negli abissi dell’animo umano fino a smascherare una verità crudele.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!