Un pomeriggio con Leonardo al mulino di Adegliacco

8 Giugno 2019

Materiale per il tinkering

TAVAGNACCO. Scoprire Leonardo da Vinci usando le mani e costruendo curiose macchine a lui ispirate: è l’obiettivo del laboratorio per famiglie “Leonardo 4.0”, in programma domenica 9 giugno all’Immaginario Didattico – Mulino di Adegliacco (Tavagnacco). Alle 16, adulti e bambini (da 8 anni in su) avranno modo di passare del tempo assieme, utilizzando manualità e creatività: riuniti attorno a un tavolo, avranno occasione di progettare e realizzare delle semplici macchine ispirate a Leonardo da Vinci, utlizzando la metodologia del “tinkering”: questo è un modo per esplorare la scienza messo a punto all’Exploratorium di San Francisco, che letteralmente significa “smanettare” o assemblare liberamente materiali. A loro disposizione ci saranno infatti materiali colorati e divertenti, e strumenti pratici e utili. Il costo dei laboratori è di € 7,00 a partecipante, con iscrizioni tramite form online su www.immaginarioscientifico.it

Nella stessa giornata, dalle 15 alle 18, sarà possibile vedere gratuitamente la mostra “Leonardo 4.0: dall’osservazione al pensiero scientifico”. È un’istallazione evocativa ed emozionale, adattamento della mostra-spettacolo realizzata dalla digital agency Ikon per il Tiare Shopping di Villesse (dove sarà visibile fino al 10 giugno, ogni giorno alle 13, alle 16 e alle 19). È incentrata sui disegni di Leonardo, che prendono vita per raccontare il personaggio e il suo modo di indagare il mondo: attraverso l’esperienza. Evoca infatti vividamente un viaggio virtuale nei processi immaginativi dell’artista mentre riflette sui fenomeni naturali: la sequenza di immagini, accompagnate da musiche emozionanti, illustra in modo insolito e ingegnoso come si risolve un problema, sia esso costruttivo, anatomico, prospettico o meccanico.
L’ingresso alla mostra è gratuito e non necessita di prenotazione.

Condividi questo articolo!