Un libro a Torviscosa per ricordare Franco Marchetta

22 Giugno 2021

TORVISCOSA. Sarà dedicata al ricordo di Franco Marchetta l’ultima puntata della rassegna Racconti industriali promossa e organizzata dalla Pro Torviscosa con il sostegno finanziario della Regione. Architetto e scrittore, più volte vincitore del premio San Simon, Franco Marchetta ci ha lasciato opere di narrativa e teatro in italiano e in friulano. Il suo ultimo romanzo Camaleonti e porcospini, edito da KappaVu, è ambientato in un contesto che ricorda molto da vicino la realtà di Torviscosa e delle sue aziende storiche. All’incontro, che si terrà nel Villaggio Roma di Torviscosa giovedì 24 giugno alle 19, parteciperanno Alessandra Kersevan e Umberto Alberini, mentre Elvio Scruzzi, Fabiano Fantini e Claudio Moretti del Teatro Incerto leggeranno un brano tratto dal romanzo.

Come si ricorderà, la storia di Torviscosa è legata a quella della Snia Viscosa, una grande azienda italiana che ha dominato lo scenario industriale del tessile per alcuni decenni nel corso del Novecento, prima di una crisi irreversibile che l’ha portata al fallimento. A Torviscosa, la Snia non aveva solo uno stabilimento chimico, ma anche un’azienda agricola di imponenti dimensioni ed è proprio in questo contesto che si inserisce la storia immaginata e narrata in Camaleonti e porcospini.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!