Un incontro a Maniago sull’uso responsabile del Web

12 Novembre 2021

MANIAGO. La pandemia ha spostato una gran parte di vita quotidiana online, soprattutto per i più giovani. Ma come si può ora accompagnare preadolescenti e adolescenti a un uso responsabile di internet? Di questo si parlerà il 15 novembre alle 20.30 alla Biblioteca comunale di Maniago all’incontro proposto da Consorzio Leonardo e aperto ad insegnanti, educatori e genitori.

L’evento, a ingresso gratuito, è inserito all’interno del progetto “Impariamo insieme” di Consorzio Leonardo insieme alle cooperative sociali Il Piccolo Principe, Acli società cooperativa e Karpós e sostenuto da Friulovest Banca. Il tutto d’intesa con il Servizio Sociale dei Comuni Ambito Territoriale Valli e Dolomiti Friulane – Ente Gestore Comunità di Montagna Prealpi Friulane Orientali. Per chi non potesse partecipare in presenza, sarà possibile seguirlo anche sul canale Youtube del Consorzio Leonardo.

“Oggi anche a causa dell’emergenza sanitaria – ha spiegato il presidente di Consorzio Leonardo e Confcooperative Pordenone Luigi Piccoli – è diventato prioritario riflettere sul rapporto adolescenti e digitale. Ecco perché come Consorzio Leonardo abbiamo voluto proporre questo approfondimento, che vuole essere indirizzato in particolare ai genitori, agli insegnanti e agli educatori di preadolescenti e adolescenti: quello che noi vorremmo far capire è l’importanza di educarci ed educare al buon uso delle tecnologie, un utilizzo responsabile e corretto, senza diffidenze e paure”.

Il tema dell’incontro verterà proprio su questa domanda: “Chi sono i nostri preadolescenti e adolescenti oggi? Compiti evolutivi e caratteristiche fra social e realtà virtuale”. A intervenire saranno Paola Cosolo Marangon formatrice, consulente educativa, scrittrice ed Elisa Paiero, educatrice socio pedagogica esperta in sviluppo adolescenziale, le quali cercheranno di accompagnare il pubblico nella comprensione delle tappe evolutive dei preadolescenti e adolescenti, del rapporto con la realtà virtuale e del ruolo educativo dell’adulto su questo argomento.

L’incontro si svolgerà nel pieno rispetto delle norme anti Covid-19 ed è richiesta l’esibizione del Green Pass per poter partecipare in presenza.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!