Un Godard restaurato (Bande à part) domani a Cinemazero

12 Febbraio 2018

PORDENONE. Martedì 13 febbraio alle 21.15 a Cinemazero per l’appuntamento con i grandi classici restaurati torna l’indimenticabile Bande à part (1964) di Jean-Luc Godard, con la splendida Anna Karina.

Arthur e Franz, seguendo una segnalazione della loro amica Odile, stanno preparando un colpo in una casa nella periferia parigina. La vittima dovrebbe essere un pensionante della zia della ragazza, che tiene nascosta in soffitta una grossa somma di denaro. In un crescendo di imprevisti il regista crea una delle pietre miliari della Nouvelle Vague, realizzando uno dei suoi più puri manifesti. Letteralmente memorabili infatti sono le scene del divertente ballo a tre nel caffè-ristorante, che Tarantino omaggiò con un esplicito riferimento in Pulp Fiction (ribadendo il suo amore per Godard e e l’importanza di questo film scegliendo come nome per la sua casa di produzione proprio A Band Apart); o la strepitosa sequenza della visita dell’interno del Louvre, con la corsa mozzafiato che ormai tre generazioni ammirano.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!