Un cuore per Colloredo, un voto per restituirlo al turismo

22 Giugno 2016

COLLOREDO DI MONTE ALBANO. La Delegazione FAI di Udine organizza con il Gruppo FAI Giovani una conferenza stampa per lanciare la campagna “I Luoghi del Cuore”, che si terrà Giovedì 23 giugno alle 11.45 nella Sala Consiliare della Comunità Collinare del Castello di Colloredo di Monte Albano. Il progetto del FAI “I Luoghi del Cuore”, il censimento dei luoghi italiani da non dimenticare, costituisce la più estesa mappatura spontanea dei luoghi da tutelare in Italia. Dal 2003 il FAI ha attivato il progetto, che ha ottenuto in 7 edizioni oltre 3 milioni 400 mila voti a favore di più di 30.000 luoghi (beni ambientali, ecclesiastici, architettonici, urbanistici, archeologici). Il progetto costituisce la prima e più vasta applicazione italiana della Convenzione Europea del Paesaggio ed è la più importante iniziativa nazionale di mobilitazione a favore del nostro patrimonio. “I Luoghi del Cuore” suscita processi di sensibilizzazione su vasta scala, arrivando a sbloccare situazioni di stagnazione a favore di luoghi in abbandono, in degrado o la cui integrità è minacciata da progetti deturpanti. In alcuni casi la Fondazione interviene direttamente a favore dei luoghi più votati.

Nelle precedenti edizioni del 2012, l’Arco Bollani con il Leone Marciano, ha avuto un gran successo di voti classificandosi 6° nella graduatoria nazionale e permettendo il restauro del Bene. Per il 2016 il FAI promuove la candidatura del COMPLESSO CASTELLANO DI COLLOREDO DI MONTE ALBANO con la denominazione UN CUORE PER COLLOREDO. L’obiettivo è quello di cercare di riportare il paese di Colloredo di Monte Albano con il suo Castello, al centro dell’attenzione del turismo culturale della Regione, per iniziare sin da ora (a pochi anni dal completamento del recupero/restauro del Castello in seguito al sisma del 1976) a lavorare per riportare il sito al ruolo che gli compete e che aveva fino al 6 maggio 1976, ovvero un contenitore di iniziative culturali che muovevano un turismo curioso ed interessato nonché con una stagionalità distribuita sull’arco di tutto l’anno.

Alla conferenza stampa interverranno: Dott.ssa TIZIANA SANDRINELLI Presidente Regionale FAI, Arch. CHIARA BETTUZZI Delegato Regionale Ambiente e Territorio FAI, C.te SERGIO GELMI DI CAPORIACCO Presidente Consorzio per la Salvaguardia dei Castelli Storici del F.V.G., Arch. ALESSANDRA QUENDOLO Istituto Italiano dei Castelli, Arch. STEFANIA CASUCCI Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio del Fvg, Dott. LUCA OVAN Sindaco del Comune di Colloredo di Monte Albano, Dott. GIAMBATTISTA TURRIDANO Comunità Collinare, Dott.ssa FRANCESCA MUSTO Provincia di Udine, Dott.ssa TERESA PERUSINI Associazione Dimore Storiche Italiane FVG, Dott. LEONARDO LIGRESTI TENERELLI Associazione Discendenti Eleonora Di Colloredo Mels, C.te NICOLO’ CUSTOZA Comitato Promotore.

COME SI VOTA
1) La partecipazione al censimento è aperta a tutti, italiani e stranieri, residenti e non, minorenni e maggiorenni.
2) I cittadini possono partecipare singolarmente votando per uno o più luoghi oppure possono aggregarsi (in associazioni. Comitati, ecc).
3) Le Delegazioni hanno un ruolo chiave nel favorire la nascita di comitati spontanei per la raccolta voti.
4) La collaborazione tra Delegazioni e Comitati a favore di uno o più luoghi è fortemente auspicata.

RACCOLTA VOTI ON LINE SU: www.illuogodelcuore.it – Form di voto in homepage per tutta la durata del censimento. RACCOLTA VOTI OFF LINE CON MODULI DI RACCOLTA FIRME: moduli preparati dall’ufficio LDC e impiegati per raccogliere grandi quantità di voti in occasione di eventi che prevedono grande affluenza.

Condividi questo articolo!