Un convegno online sul Pci nella storia del Novecento

24 Ottobre 2021

UDINE. L’Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione per il giorno 25 ottobre 2021 promuoverà un convegno online sul tema “Il Partito comunista italiano nella storia del Novecento. Nel centenario della nascita”. Il convegno si terrà sulla piattaforma Zoom al link https://us06web.zoom.us/j/87142206695

Esso sarà articolato in cinque relazioni, che saranno svolte da Alexander Höbel, Fascismo, antifascismo e Resistenza nella storia del Pci; Claudio Natoli, Il Pci nella costruzione della democrazia repubblicana; Aldo Agosti, Il Pci nel movimento comunista internazionale; Albertina Vittoria, Il Pci e gli intellettuali; Guido Liguori, Rinnovare il Pci nel passaggio d’epoca della globalizzazion. Coordina Paolo Ferrari dell’Università di Udine. Il convegno si propone di sviluppare una riflessione e un confronto su basi scientifiche sulla storia del Pci affidandola ad alcuni studiosi tra i più qualificati e andando oltre le semplificazioni e i luoghi comuni che non sono mancati nella pubblicistica corrente nell’anno del centenario.

In particolare al centro dell’attenzione saranno il rapporto tra il Pci e la storia d’Italia, il contributo determinante del partito all’antifascismo, alla Resistenza e alla costruzione della democrazia repubblicana, il suo radicamento nella società italiana, nelle istituzioni e nel mondo della cultura, sino all’apogeo e al declino nel corso degli anni ’60 e ’70. Anche la collocazione del Pci nel movimento comunista internazionale, le diverse fasi che contrassegnarono i rapporti con l’Urss e la ricezione del mito sovietico da parte dei dirigenti, dei quadri e dei militanti saranno tra i temi trattati nelle relazioni.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!