Un bando dell’Arlef per audiovisivi in lingua friulana

27 Luglio 2019

UDINE. L’Arlef (Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane) ha emanato un bando triennale per la promozione della lingua friulana nel settore degli audiovisivi. L’importo messo a disposizione, per il 2019, ammonta a 30 mila euro. Il finanziamento ha per obiettivo la promozione della produzione di opere audiovisive in lingua friulana realizzate da produttori indipendenti, attraverso la realizzazione di fiction, documentari e altre opere audiovisive di qualità, in lingua friulana, destinate alla fascia di età 18-29 anni da mettere a disposizione, in via esclusiva o supplementare, on line.

Possono accedere ai contributi enti pubblici e soggetti privati (fondazioni, associazioni ed enti senza scopo di lucro, imprese e società). Le domande dovranno pervenire, entro il termine perentorio delle ore 12 del 16 agosto, mediante invio via Pec all’indirizzo arlef@certgov.fvg.it Gli obiettivi specifici del bando e le modalità di presentazione delle domande sono consultabili sul sito www.arlef.it, sezione Bandi gare e avvisi. Ulteriori informazioni possono essere richieste al numero 0432.555847, o scrivendo alla e-mail: francesca.andrioli@regione.fvg.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!