Ultimi giorni per le mostre su migranti e volontari Cri

19 Ottobre 2020

Paolo Youssef

RONCHI DEI LEGIONARI. Dopo il successo della sesta edizione del Festival del Giornalismo a Ronchi dei Legionari, l’associazione Leali delle Notizie continua a essere presente sul territorio con le sue attività culturali nel mese di ottobre. E’ ancora possibile infatti vedere le mostre fotografiche presentate al pubblico il 22 settembre durante il Festival del Giornalismo. Migrazioni e Coronavirus sono i temi centrali delle due mostre allestite da Leali delle Notizie con la collaborazione degli autori.

Greta Stella

Al Consorzio Culturale del Monfalconese (Ccm) in Villa Vicentini Miniussi si potrà visitare “Caosmosi, storie minime di nuomini novunque” di Paolo Youssef. L’autore è partito dai neologismi creati da Joyce in Finnegans Wake per cercare di raccontare le storie delle migrazioni del Medio Oriente lungo la rotta balcanica, indagando le vicende dei migranti che hanno valicato il confine Nordest dell’Italia. La mostra sarà visibile fino al 30 ottobre durante gli orari di apertura del Ccm: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.

Si potrà inoltre continuare a vedere la mostra della fotoreporter Greta Stella “Volontaria Mente”: un reportage sui volontari della Croce Rossa Italiana durante l’emergenza Covid-19, grazie al quale è stata nominata Cavaliere della Repubblica dal presidente Sergio Mattarella. La fotografa racconta per immagini l’attività dei volontari della Croce Rossa Italiana durante le fasi più difficili dell’emergenza: la vestizione, la sanificazione, i soccorsi in automedica, i loro rari momenti di pausa tra una chiamata e l’altra. La mostra sarà visibile fino al 24 ottobre negli orari di apertura della sede di Leali delle Notizie in Piazzetta Francesco Giuseppe I: lunedì, giovedì e venerdì dalle 14 alle 18, martedì dalle 10 alle 14, mercoledì dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 19 e sabato dalle 10 alle 12.

Condividi questo articolo!